Craiova, troppi rigori sbagliati: tira e segna il portiere Pigliacelli

La squadra allenata da Davis Mangia ha sprecato ben 5 tiri dal dischetto: nella sfida (poi persa) contro lo Steaua Bucarest dagli 11 metri ha segnato il portiere italiano.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

A mali estremi, estremi rimedi. Dev'essere questo quello che ha pensato Devis Mangia durante la partita fra Steaua Bucarest e il suo Craiova valida per la 25esima giornata del campionato rumeno quando ha indicato Mirko Pigliacelli.

La sfida dell'Arena Nationala era estremamente importante, con le 2 squadre che si presentavano a pari punti (45) in seconda posizione per decretare chi sarebbe stata la principale antagonista del Cluj capolista con 51 per il titolo di campione di Romania.

Al 27esimo minuto i padroni di casa sono andati in vantaggio col gol messo a segno da Hora ma 10 minuti dopo il Craiova si è visto assegnare un calcio di rigore. E in quella che era molto probabilmente la partita più importante della stagione, la responsabilità di andare dal dischetto se l'è presa proprio Pigliacelli. Professione: portiere.

Craiova, gol su rigore di PigliacelliGetty Images
Craiova, Pigliacelli segna su calcio di rigore

Craiova, 5 rigori sbagliati in stagione: contro lo Steaua tira e segna il portiere Pigliacelli

La decisione dell'ex estremo difensore di Pescara e Pro Vercelli è dovuta al pessimo storico del Craiova dal dischetto in questo inizio di stagione: gli uomini di Devis Mangia hanno infatti sbagliato ben 5 rigori da inizio annata, motivo per cui è stato Pigliacelli a presentarsi sul dischetto.

La trasformazione è stata perfetta, con il giocatore scuola Roma che ha spiazzato il collega Balgradean segnando il gol del momentaneo 1-1 e lasciandosi andare a un'esultanza sfrenata per quella che è ovviamente la prima rete della sua carriera.

Purtroppo per lui, nonostante il Craiova sia riuscito ad andare poi sul 2-1, la partita è terminata con la vittoria in rimonta della Steaua Bucarest che ha trovato il 3-2 proprio su calcio di rigore a 5 minuti dalla fine. Con Pigliacelli che non è riuscito a ripetere il miracolo parando il diro dal dischetto a Man ma che comunque ricorderà questa gara come uno dei picchi della sua carriera.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.