UFC Praga, Santos a Blachowicz: "Dev'essere pronto al dolore vero"

UFC Praga è alle porte, avrà luogo il 23 febbraio su DAZN a partire dalle 17.00. Un orario accessibile per seguire il nostro alfiere Carlo Pedersol jr. e l'ottima card messa in piedi da UFC.

UFC, Santos festeggia in gabbia Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il 23 febbraio su DAZN avrà luogo UFC Praga, finalmente ad un orario favorevole per l'Europa. Oltre al ritorno in gabbia del nostro alfiere Carlo Pedersoli jr., la card riserverà bei match fra i quali spicca il main event al limite delle 205 libbre. Thiago Santos (20-6), imbattuto nella sua avventura nella categoria dei massimi-leggeri, affronterà Jan Blachowicz (23-7), ex campione KSW.

Blachowicz, dopo un inizio non folgorante in UFC che vedeva un record di 2-4 nei primi sei match, riuscì ad inanellare ben 4 vittorie di fila, collezionando teste importanti, fra le quali quelle di Jared Cannonier e Jimi Manuwa. Santos, dopo aver perso nell'aprile dello scorso anno contro David Branch, decise di salire di categoria. Da allora, detiene un perfetto record di 3-0.

Fra i nomi più importanti sconfitti dal brasiliano, quelli di Eryk Anders e, anche per lui, di Jimi Manuwa, messo KO dopo un round e 41 secondi dall'inizio del secondo, in un'assoluta guerra sportiva. Ora Santos, sicuro del suo status di top contender nella categoria dei massimi-leggeri, avverte il polacco ex campione KSW di prepararsi al dolore vero.

UFC, Blochowicz contro ManuwaGetty Images
Jan Blachowicz spinge a parete Jimi Manuwa nel corso del loro secondo match

UFC Praga: Santos avverte Blachowicz

In una recente intervista al portale brasiliano Combate, Santos si è detto cosciente del fatto che il suo avversario potrebbe cercare il takedown:

Devo prestare attenzione alla lotta a terra, perché sarà l'area in cui il mio avversario proverà a portare il match. Sa scambiare in piedi, ma ad un certo punto cercherà di portarmi giù, dove teoricamente dovrebbe avere un vantaggio su di me. Mi piace punire i miei avversari, non ho alcuna remora a metterli KO. Se ce la faccio bene, se non ce la faccio li martello finché non finisce il match. Deve essere pronto al dolore. Voglio fargliela pagare finché non mollano, arriva il KO o l'arbitro interviene.

Per Marreta è la seconda card da protagonista, dopo quella contro Manuwa. Il brasiliano è un artista del KO feroce e selvaggio, dotato di ottima tecnica e di buon controllo delle distanze. Dovesse vincere ancora una volta, il trentacinquenne si avvicinerebbe vertiginosamente a una chance titolata.

Sono davvero felice per l'opportunità. Finalmente mi vengono riconosciuti i meriti di ciò che faccio. È tempo di raccogliere ciò che si è seminato. È il mio secondo main event, il mio primo match in Europa, voglio godermi ogni secondo. Credo che tutti i miei combattimenti siano importanti, ma è innegabile quanto lo sia questo in particolare, mi catapulterebbe vicino ad una title shot. Ma cercherò di non pensarci, non voglio che quel pensiero mi pervada, credo sia un match importante come gli altri. Voglio entrare in gabbia, fare il mio lavoro e vincere.

UFC Praga andrà in onda il 23 febbraio su DAZN dalle ore 17.00. Alle 18.00 circa combatterà Carlo Pedersoli jr. contro Dwight Grant, poi andrà in onda la main card, così composta:

  • Jan Blachowicz vs Thiago Santos (main event, pesi massimi-leggeri)
  • Stefan Struve vs Marcos Rogério de Lima (co-main event, pesi massimi)
  • Gian Villante vs Michał Oleksiejczuk (pesi massimi-leggeri)
  • Liz Carmouche vs Lucie Pudilova (pesi mosca femminili)
  • John Dodson vs Petr Yan (pesi gallo)
  • Magomed Ankalaev vs Klidson Abreu (pesi massimi-leggeri)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.