Space Jam 2, in estate il via alle riprese con LeBron James

Il campione NBA ha confermato l’inizio delle riprese nella prossima estate ma non si tratterà di un vero e proprio sequel.

Le riprese di Space Jam 2 inizieranno in estate con LeBron Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

A 23 anni di distanza dall’uscita del celebre film con Michael Jordan e Bugs Bunny, è arrivata la conferma: Space Jam 2 si farà, LeBron James sarà il protagonista, e le riprese inizieranno in estate. È stato lo stesso campione NBA, ex Cleveland e Miami e attualmente ai Los Angeles Lakers, a dare la notizia, durante un incontro con i ragazzi delle scuole di Charlotte in uno degli eventi collaterali all’All-Star Weekend dello scorso fine settimana.

Space Jam, uscito nel 1996, e girato a tecnica mista per unire persone reali a personaggi dei cartoni animati, avrà quindi un seguito. O quasi, visto che non si tratterà di un vero e proprio sequel, ma più probabilmente di un capitolo parallelo o un reboot. Chi ci sarà nel film, oltre a LeBron? Torneranno i famigerati Monstars? Per ora non è dato saperlo. Se nella pellicola originale Jordan era chiamato a salvare i Looney Tunes dalle grinfie di alieni senza scrupoli, nulla ancora trapela sul nuovo film.

Si conosce però la società di produzione SpringHill Entertainment (gestita da persone vicine a LeBron stesso) che affiancherà la Warner Bros e che, nell'autunno scorso aveva pubblicato sui social l'immagine di uno spogliatoio di basket e gli armadietti di Bugs Bunny (1), LeBron (23), Terence Nance (20, regista) e Ryan Coogler (21, produttore): insieme questi numeri formerebbero la data, in formato americano, 1/23/2021. Ovvero, 23 gennaio 2021, forse l'uscita del film?

Le riprese di Space Jam 2 inizieranno in estate: l'annuncio ufficiale di LeBronGoogle Immagini

LeBron James sarà il protagonista di Space Jam 2

Il regista scelto per il nuovo film sarà Terence Nance, giovane regista e autore anche per le produzioni americane firmate HBO. Nance ha già fatto sapere che gli eventi di Space Jam 2 non avranno a che fare con quelli della pellicola del 1996 (uscito nel febbraio dell’anno successivo in Italia) ma avranno ancora una volta il più forte giocatore di basket del mondo nel roster, così come fu per Michael Jordan all’epoca.

Credo che questo film riscriverà i canoni del cinema d’animazione. Le riprese inizieranno quest’estate e sarà una bomba!

L’entusiasmo di LeBron la dice lunga sull’attesa per un film di cui si è a lungo parlato nel corso degli anni. La pellicola del 1996, firmata dal regista Joe Pitka, incassò 250 milioni di dollari e fu un cult del decennio (anche grazie alla canzone trainante “I believe I can fly”, di R Kelly). Aspettiamoci quindi un nuovo numero 23 in maglia TuneSquad e, magari, un cameo di Bill Murray che ripete, più di vent’anni dopo, che lui no, non si interessa alla fase difensiva e preferisce lasciar fare a Michae… pardon, LeBron!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.