Bayern Monaco, calvario Coman: nuovo infortunio alla caviglia

Il francese segna una doppietta decisiva contro l'Augsburg ma viene poi toccato duro. Pochi mesi fa disse che in caso di nuovo stop, si sarebbe potuto ritirare.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sembra non finire mai il calvario per Kingsley Coman: proprio quando il peggio sembrava passato per il giovane talento del Bayern Monaco, arriva una nuova mazzata che potrebbe davvero costargli la carriera.

Ieri il francese ha segnato una bella doppietta in Augsburg-Bayern Monaco, partita finita 3-2 per i bavaresi grazie anche alla rete siglata da Alaba. Nei minuti finali però l'ex Juventus è stato protagonista di un contrasto con Kevin Danso ed è dovuto uscire tenendosi la caviglia.

C'è molta paura ora in casa del Bayern Monaco, non soltanto perché Coman salterà probabilmente l'andata dell'ottavo di Champions League contro il Liverpool ma anche per la possibile diagnosi: il classe '96 ha subito tantissimi infortuni alle caviglie e pochi mesi fa disse addirittura che in caso di una nuova convalescenza forzata, avrebbe pensato al ritiro. Sono ore di ansia in attesa del responso degli esami per lui, con Kovac che ha già dichiarato che probabilmente si tratta di qualcosa di serio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.