Champions League, Ajax-Real Madrid: primo gol annullato col VAR

Al 37' del match in corso alla Johan Cruijff Arena, Tagliafico si è visto annullare un gol per fuorigioco: si tratta della prima storica decisione del VAR in Champions.

601 condivisioni 0 commenti

Share

In Champions League si fa la storia. Precisamente alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, dov'è in corso il match valido per l'andata degli ottavi tra i padroni di casa dell'Ajax e i campioni d'Europa in carica del Real Madrid. 

Al minuto 37, infatti, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Nicolas Tagliafico ha sbloccato la partita portando in vantaggio i lancieri. L'esultanza dei tifosi olandesi ha però avuto vita brevissima.

L'arbitro Skomina non ha infatti convalidato il gol, è stato richiamato alla on field review dal VAR e successivamente ha annullato la marcatura del difensore argentino per una posizione di fuorigioco attivo di Tadic. Si tratta della prima storica decisione presa con l'ausilio del VAR nella massima competizione europea per club. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.