Champions League, Manchester United-PSG: probabili formazioni e quote

I parigini senza Neymar e Cavani sfidano i Red Devils all'Old Trafford in una gara di andata per gli ottavi di finale che promette spettacolo.

173 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'occasione per dare una svolta decisa alla propria stagione, un vero e proprio esame di maturità: la Champions League torna in campo dopo la pausa invernale con gli ottavi di finale e propone la doppia sfida tra Manchester United e PSG, confronto tra due club diametralmente diversi per storia e filosofia ma che puntano entrambi a entrare nel ristretto novero delle squadre più forti d'Europa.

Il primo atto andrà in scena all'Old Trafford, l'impianto noto come "Teatro dei Sogni" e che vedrà effettivamente i due club sfidarsi per perseguire il proprio sogno: quello di tornare a recitare un ruolo da protagonisti in Europa dopo le vicissitudini vissute in patria dagli inglesi, che hanno portato all'esonero di José Mourinho e all'arrivo in panchina di Ole Gunnar Solskjaer, e quello dei parigini che dopo tanti anni sono chiamati a compiere quel salto di qualità a lungo rimandato.

Sotto la guida di Solskjaer i Red Devils hanno saputo ritrovare se stessi, agganciando con un'incredibile serie di vittorie quel quarto posto valido per la partecipazione alla prossima Champions League che sembrava ormai irraggiungibile e recuperando campioni che sembravano perduti come Paul Pogba e Marcus Rashford. Il PSG invece continua a dominare la Ligue 1, obiettivo però ormai dato per scontato e che certo non accontenta una proprietà che ha investito tanto con l'obiettivo di dettare legge anche in Europa: contro il Manchester United i francesi dovranno però rinunciare a due stelle, Edinson Cavani e Neymar.

Champions League, Pogba è rinato con il Manchester UnitedGetty Images

Champions League, le probabili formazioni di Manchester United-PSG

Non potendo contare sugli infortunati Darmian, Rojo e Valencia, Solskjaer dovrebbe schierare la squadra con un 4-3-3 che vedrà il tridente offensivo composto da Martial, Lingard e Rashford: gli ultimi due hanno riposato nell'ultima vittoria in Premier League contro il Fulham ma sono pronti a riprendersi un ruolo da protagonisti in Champions League e saranno supportati nel mezzo da Pogba, Matic e Herrera. Dubbio tra Jones e Smalling sul centrale che affiancherà Lindelof, sulle fasce Young e Shaw e in porta De Gea.

Thomas Tuchel deve rinunciare a Cavani e Neymar e varerà un 4-2-3-1 dove l'unica punta Mbappé sara sostenuta da un trio composto da Dani Alves, Draxler e l'ex United Di Maria. Coppia di centrocampo con il recuperato Verratti e Marquinhos, ormai diventato un centrocampista a tutti gli effetti visti gli infortuni degli altri protagonisti del reparto, difesa con Kherer, Kimpembe, Thiago Silva e Bernat. In porta l'esperienza di Buffon viene ancora preferita al giovane Areola.

1x2: le quote dei bookmakers

Quote interessantissime per una partita equilibrata e che promette spettacolo: l'esito finale 1-X-2 vede rispettivamente le quote di 2,40, 3,50 e 3, mentre l'Under/Over 2,5 va a 2,10 e 1,70, segnale di una partita che dovrebbe risultare molto accorta e potrebbe essere decisa da pochi episodi. Chi potrebbe segnare il gol che sbloccherà la gara? I bookmakers puntano su Mbappé, Martial e Rashford, quotati rispettivamente a 5,5, 7 e 8, ma gode di buone credenziali anche Di Maria a 9,25. Curiose le quote basse di Lukaku (6) e Alexis Sanchez (6,75) che però dovrebbero partire dalla panchina. Tra i risultati esatti si fa preferire il 2-1, che vale 9,25 la quota scommessa, mentre l'1-0 segue a 10 e 0-1 e 1-2 sono appaiate a 11.

Dove vedere Manchester United-PSG in tv e streaming

Manchester United-PSG, gara di andata valida per gli ottavi di finale di Champions League, andrà in scena martedì 12 febbraio alle ore 21. Teatro della sfida sarà il suggestivo Old Trafford di Manchester, mentre l'arbitro sarà l'italiano Daniele Orsato. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky  sui canali Sky Sport Football (203) e Sky Sport (253), con gli abbonati che potranno godere del servizio streaming offerto dall'app dedicata Sky Go per seguire la gara anche su pc, tablet e smartphone.

I precedenti 

Nonostante siano due club tra i più importanti al mondo, a causa della crescita solo recente del Paris Saint-Germain - arrivata dopo l'insediamento della munifica proprietà qatariota - Manchester United e PSG non si sono mai sfidati in una partita ufficiale. Il doppio confronto valido per l'accesso ai quarti di finale della Champions League (ritorno a Parigi il 6 marzo) sarà dunque inedito.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.