Sala, l'omaggio del Nantes: biglietti a prezzo simbolico con il Nimes

A due giorni dal ritrovamento del corpo, il club francese vuole rendere omaggio all'ex attaccante: biglietti a 9 euro per ricordare il calciatore argentino.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sono ore di cordoglio e commozione. Il ricordo di Emiliano Sala resta vivo grazie ai tanti messaggi di solidarietà e alla diffusione via social. Il mondo del calcio è rimasto sconvolto alla notizia del ritrovamento del corpo del giocatore argentino: la speranza ha lasciato spazio alle lacrime dopo che la polizia del Dorset ha identificato il corpo.

Un destino beffardo, legato a doppio filo con la carriera da calciatore. Quel volo lo avrebbe condotto alla sua nuova esperienza, un'avventura in Premier League pronta ad aspettarlo. Il Nantes alle spalle e il Cardiff nel futuro. Un sogno spezzato lo scorso 21 gennaio durante il trasferimento dalla Francia all'Inghilterra.

A due giorni dal ritrovamento, è proprio il Nantes a voler omaggiare la memoria del suo ex calciatore, deceduto nel tragico incidente aereo. Un'iniziativa che riguarda la prossima partita di campionato, quella che vedrà Les Canaris sfidare il Nimes alla Beaujoire. Il modo migliore per regalare un ultimo saluto a Emiliano Sala, che ha indossato la maglia gialloverde per tre stagioni e mezza.

Emiliano Sala, NantesGetty Images

Sala, il Nantes riempie lo stadio: biglietti a prezzo simbolico con il Nimes

La famiglia Sala piange la scomparsa di Emiliano. È giusto che sia così. Nel frattempo il mondo del calcio si unisce nel ricordo dell'argentino: lo ha fatto il Cardiff, il club che lo aveva acquistato e che non ha mai avuto l'onore di vederlo giocare con la propria maglia. Domenica toccherà anche al Nantes, squadra che lo ha consacrato come uno dei migliori attaccanti della Ligue 1.

Per rendere omaggio alla sua memoria, la società francese ha deciso di mettere in vendita al prezzo di 9 euro tutti i biglietti ancora disponibili per la partita contro il Nimes: un cifra dal forte contenuto simbolico, dato che si tratta del numero che indossava Emiliano Sala fino a un mese fa (ultima apparizione proprio contro il Nimes lo scorso 16 gennaio).

L’FC Nantes ha avuto l’immensa tristezza di apprendere questo giovedì che il corpo trovato è quello di Emiliano Sala. Questa notizia mette fine ad un’attesa infinita e insostenibile. Emiliano sarà per sempre parte delle leggende che hanno scritto la grande storia del club.

Questo il comunicato pubblicato sul sito ufficiale appena arrivata la notizia dell'identificazione del corpo ritrovato nella Manica. Da quel momento il club francese ha utilizzato tutti i mezzi a sua disposizione per onorare la memoria del suo giocatore: domenica la Beaujoire sarà piena di tifosi pronti a ricordare Emiliano Sala, per sempre un calciatore del Nantes.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.