MotoGP, Andrea Iannone tra ipotesi botox e leggenda venezuelana

Andrea Iannone ha saltato la terza giornata di Test MotoGP. Il pilota Aprilia si è sottoposto a una lunga cura di antibiotici, secondo alcune voci sarebbe dovuto ad un lifting labiale.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

La vita agonistica e quella privata di Andrea Iannone continuano ad intrecciarsi, rumoreggiano all'interno del paddock, ancor più dopo quanto successo nei test MotoGP a Sepang. Il pilota di Vasto sta cercando il riscatto in sella all'Aprilia dopo l'addio a Suzuki, ma servirà tempo prima di vedere costantemente la RS-GP in lotta per le posizioni che contano. Qualche soddisfazione potrà togliersela nelle prove libere o in qualifica, dove conta molto il giro secco. Ma le gare saranno materia ben diversa e tutte le debolezze della moto di Noale affioreranno a galla.

Del resto quella di Aprilia è stata una scelta quasi obbligata per il pilota di Vasto, per rimanere nel Mondiale delle due ruote, quel mondo che tanto ama e che vive dal 2005. Nel biennio in Ducati ha messo in cassaforte sei podi e una vittoria, nel biennio Suzuki quattro podi nella scorsa stagione. A condizionare il suo licenziamento da parte della casa di Hamamatsu una stagione 2017 a dir poco deludente, complice anche un grave errore tecnico a livello di motore da parte dei tecnici giapponesi. A voler ascoltare le malelingue The Maniac si sarebbe perso dietro al fidanzamento con Belen Rodriguez, che ha trascinato Andrea in un mondo di gossip inevitabile, tra serate mondane e campagne pubblicitarie, tra post languidi e notizie al vetriolo.

Fino a qualche tempo fa chiunque avesse provato a ricercare Andrea Iannone su Google difficilmente sarebbe stato indirizzato a un sito di motorsport. La cronaca rosa l'ha trascinato in un mondo insolito per un pilota di MotoGP. E quella fama da "telenovela" adesso diventa difficile da scrollarsi di dosso, cambiare vita dopo essere stato al fianco della regina del gossip non è facile. In Malesia è andato in scena l'ultimo capitolo della biografia di un uomo un po' dandy, ammesso che la notizia trapelata sia vera (ad oggi non sono arrivate smentite). Una notizia che ai suoi tifosi più intransigenti non piacerà di certo, pur sottolineando che nella sfera della sua vita privata nessuno ha diritto di giudicare.

Andrea Iannone durante i Test MotoGP a SepangGetty Images

MotoGP, il lifting ferma Iannone ai box?

Andrea Iannone è arrivato in Malesia con l'intenzione di scendere in pista già nella settimana precedente ai test IRTA. Dall'1 al 3 febbraio è andato in scena lo shakedown riservato ai collaudatori, ma Aprilia (insieme a KTM) può godere di un regolamento più flessibile di cui beneficiano i costruttori che, nella stagione precedente, non hanno conquistato 6 punti nella classifica che prevede 1 punto per ogni 3° posto, 2 punti per il 2° posto e 3 per in caso di vittoria. Domenica il primo annuncio ufficiale da parte della casa di Noale: Andrea non può scendere in pista a causa di un'infezione dentale. Le ipotesi ricadono subito su un molare fastidioso, inizialmente nessuno fa caso alla notizia.

Ma il pilota abruzzese appena si mette in sella alla moto nella giornata di mercoledì riporta una caduta. La RS-GP subisce seri danni, il programma di lavoro deve essere rivisto, c'erano solo due moto 2019, una per lui, l'altra per il compagno di box Aleix Espargarò. Andrea si giustifica adducendo di sentirsi debilitato da una lunga cura di antibiotici, ma non rilascia dichiarazioni più approfondite in merito. Recentemente ha subito un misterioso intervento al viso. Ufficialmente si parla di un'operazione alla mascella, altre fonti riferiscono di aver ritoccato le sue caratteristiche facciali per la seconda volta e rimosso le rughe con un'iniezione di botox. Qualcosa è andato storto, si sarebbe verificata un'infezione ed è stato costretto ad una lunga cura di antibiotici. 

La 'leggenda' della modella venezuelana

All'interno del paddock si parla di un Andrea Iannone dal volto decisamente diverso rispetto a tre anni. Il casco gli faceva male durante i due giorni di test svolti a Sepang, venerdì si è preferito non rischiare "per precauzione". La classifica finale della tre giorni di Test MotoGP recita: 21° posto con 2,27" di ritardo dalla vetta.

Benché sia arrivato qui dopo una cura di antibiotici, abbiamo svolto due buone giornate di lavoro... Riprenderemo il lavoro in Qatar, spero in piena forma, certamente con le idee ben più chiare.

La favola del bel Iannone è finita? Pare proprio di no, perché sul pilota di Vasto gironzola un'altra voce di corridoio. Dopo la fine della love story con la showgirl argentina, pare che il muscoloso atleta abbia messo gli occhi su una modella venezuelana, che per ironia della sorte ha lo stesso cognome della sua ex: Carmen Victoria Rodriguez, conosciuta nel paddock come umbrella girls del team Leopard. Nell'ultimo post su Instagram della modella sudamericana c'è stato uno scambio di battute tra i due che ha alimentato i pettegolezzi che si proseguono da alcuni mesi. Se son' rose fioriranno...

View this post on Instagram

Ahora es el momento

A post shared by Carmen Victoria 🇮🇹 (@carmenvictoriarodriguez) on

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.