Calciomercato Juventus, per de Ligt scende in campo Andrea Agnelli

Il presidente bianconero ha incontrato il giocatore dell'Ajax in occasione della cerimonia per il premio Golden Boy: c'è da battere la concorrenza del Barcellona.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

La priorità per le prossime sessioni di calciomercato della Juventus, per quanto paradossale possa suonare visto che una delle caratteristiche del ciclo vincente dei bianconeri di questi anni è stata la solidità difensiva, sembra essere quella di rivoluzionare il reparto arretrato.

Le molte primavere di Chiellini, Barzagli e Bonucci rendono lo svecchiamento della retroguardia una necessità per il direttore sportivo Paratici che da tempo sta sondando il calciomercato in cerca di un giovane centrale di talento su cui costruire il futuro della formazione campione d'Italia.

Il nome di Romero del Genoa è ancora molto in alto nella lista della Juventus, che però non molla il sogno che porta a Matthijs de Ligt: il difensore dell'Ajax è ancora nel mirino delle grandi squadre d'Europa ma per lui si sarebbe mosso in prima persona il presidente Andrea Agnelli.

Calciomercato Juventus, Agnelli vuole de LigtGetty Images

Calciomercato Juventus: per de Ligt scende in campo Agnelli

Secondo le indiscrezioni raccolte dal Corriere dello Sport, i bianconeri sono fiduciosi sul fronte de Ligt per più di un motivo: il principale è il contatto diretto che c'è stato nello scorso dicembre fra Agnelli e lo stesso de Ligt, passato per Torino in occasione della cerimonia di premiazione per il Golden Boy.

All'incontro tenutosi in un hotel torinese avrebbero partecipato anche la famiglia del giocatore e il direttore generale dei Lancieri, Edwin Van der Sar. Il presidente della Juventus avrebbe provato a gettare le basi per una futura trattativa pur sapendo che la concorrenza per de Ligt è più che spietata.

Il Barcellona infatti, dopo aver chiuso per de Jong, vorrebbe piazzare un altro colpo dall'Ajax assicurandosi il difensore classe 1999. La Juventus può anche contare sui buoni rapporti con Mino Raiola, agente del giocatore e vecchia conoscenza della dirigenza bianconera. L'obiettivo è quindi quello di convincere prima de Ligt e il suo entourage, in modo da iscriversi alla corsa all'olandese con la volontà del giocatore in mano. L'asta di calciomercato si prospetta molto serrata ma la Juventus non molla la presa su quello che in molti vedono come il miglior prospetto difensivo del continente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.