Atletico Madrid, Morata fa il suo esordio: Colchoneros ko dopo 19 partite

Sfortunato debutto per l'attaccante spagnolo: la squadra di Simeone perde in Liga contro il Betis dopo che era riuscita a restare imbattuta per 19 partite tra tutte le competizioni.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Sperava sicuramente in un esordio migliore, Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo ha debuttato da titolare con l'Atletico Madrid nel match contro il Betis valido per la 22esima giornata di Liga. Al Benito Villamarín, i Colchoneros hanno perso 1-0, a decidere la sfida è stato un rigore trasformata da Canales al 65'. 

La squadra di Simeone non perdeva tra Liga e coppe da 19 partite (12 vittorie e 7 pareggi), esattamente dal 24 ottobre 2018, giorno in cui i biancorossi furono sconfitti 4-0 in Champions League dal Borussia Dortmund. In Liga, invece, l'ultimo ko risaliva addirittura al 1° settembre scorso (2-0 sul campo del Celta Vigo). 

L'Atletico così non ha sfruttato il mezzo passo falso del Barcellona che il giorno prima aveva pareggiato 2-2 al Camp Nou contro il Valencia. Morata avrà modo di sbloccarsi, e aiutare i suoi compagni a riprendere il cammino, il prossimo 9 febbraio, quando al Wanda Metropolitano si giocherà la stracittadina contro il Real Madrid di Solari. Una partita che per lui sarà un derby nel derby.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.