MMA, UFC Praga: ufficiale Carlo Pedersoli Jr vs Dwight Grant

Il fighter capitolino è pronto a tornare in azione: il prossimo 23 febbraio Semento affronterà Dwight Grant in Repubblica Ceca.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Carlo Pedersoli è pronto a tornare in azione. Semento, attualmente 1-1 nella promotion più importante al mondo nel settore delle MMA, è pronto a riprendersi ciò che gli spetta il 23 febbraio a UFC Praga: sarà Dwight Grant il prescelto per affrontare il nostro rappresentante, che con la carica che lo contraddistingue punterà alla vittoria contro un avversario già visto anche al Bellator e al Dana White's Tuesday Night Contender Series. 

Continua dunque la scalata di Pedersoli nell'olimpo delle MMA: l'atleta capitolino, dopo l'incidente di percorso a UFC San Paolo contro Alex Oliveira, punterà a rifarsi contro un atleta dotato di ottimo striking e mani pesanti. Il rappresentante del Gloria Fight Center, dal canto proprio, si presenterà al match forte del suo stand-up game fantasioso, del suo counterstriking fulmineo e del sempre pericoloso grappling. 

View this post on Instagram

My son was born just 2 months before this fight. I had to completely change my training schedule, be more disciplined, responsible and bring it. Every fight is big to me, but this one was a milestone for my career and for my life. Thanks @norcalfightmma #ufc #mma #mixedmartialarts #muaythai #kungfu #blerd #boxing #karate #geek #wingchun #JKD #fitness #motivated #gamer #determination #fight #forthe #family #brooklyn #nyc #california #sanjose #guyana @americankickboxingacademy @firstroundmgmt "⚡️NorCal MMA KO of the Day⚡️ In the co-main event of @conquerfighting's first show, @dwightgrantmma dropped Jordan Williams before then finishing the task with a crushing right hand. Check it out! #NorCalMMA #Conquer1 #kooftheday @RepostIt_app "

A post shared by Dwight (@dwightgrantmma) on

UFC Praga che offrirà dunque a Pedersoli l'opportunità di ritrovare la vittoria su suolo europeo, dove - tra Cage Warriors e UFC - ha già mietuto vittime importanti come Nicolas Dalby e Brad Scott. Grant, invece, si approccia al match dopo la discussa sconfitta per split decision contro Zak Ottow, che ha interrotto un filone di ben 7 successi consecutivi. Grant, 34enne che arriva dall'American Kickboxing Academy - team in cui militano fighter quali Khabib Nurmagomedov, Cain Velasquez e Daniel Cormier -, ha al suo attivo una percentuale di chiusure prima del limite del 75%, visti i 6 KO/TKO in 10 match totali. Pedersoli, dal canto proprio, può invece vantare una percentuale più omogenea tra KO/TKO, sottomissioni e verdetti ai punti, con percentuali rispettive del 27, 36 e ancora 36%.

MMA: Pedersoli vs ScottUFC | Zuffa LLC
MMA: Carlo Pedersoli si disimpegna a Liverpool nel suo match d'esordio in UFC.

MMA, UFC Praga: il resto della card

Card di UFC Praga che si presenta come uno degli eventi europei più solidi degli ultimi anni: al già citato incontro tra Pedersoli e Grant, infatti, bisogna aggiungere sfide quali Thiago Santos vs Jan Blachowicz - main event di serata - e Stefan Struve vs Marcos Rogerio de Lima. Completano l'evento, che segnerà la prima apparizione delle MMA targate UFC in Repubblica Ceca, match come Damir Hadzovic vs Marco Polo Reyes, John Dodson vs Petr Yan, Veronica Macedo vs Gillian Robertson e Daniel Teymur - fratello del David sconfitto a Fortaleza - vs Chris Fishgold, giusto per citarne alcuni. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.