Kylian Mbappé dona 30mila euro per le ricerche di Emiliano Sala

Si aggiunge anche l'attaccante del Paris Saint-Germain ai gruppo di giocatori che hanno manifestato la loro solidarietà nei confronti della scomparsa dell'argentino.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La campagna #NoDejenDeBuscar lanciata venerdì su iniziativa della famiglia di Emiliano Sala per proseguire le ricerche dell'argentino è arrivata a quota 300mila euro, l'obiettivo dichiarato per poter effettivamente cominciare. Sono circa 3700 le persone che hanno contribuito a raggiungere una cifra simile, tra cui anche tantissimi calciatori, che hanno accolto l'appello alla mobilitazione.

Tra questi figura da oggi anche Kylian Mbappé, che ha voluto partecipare attivamente donando 30010 euro. È infatti a nome suo la donazione di questa cifra pervenuta questa mattina sul fondo.

Il giorno prima era toccato ad Adrien Rabiot, la cui identità era stata confermata dalla piattaforma che gestisce le somme raccolte. Il francese ha donato ben 25mila euro. Presenti nella lista dei donatori per le ricerche private di Emiliano Sala pure i giocatri del Marsiglia Lucas Ocampos (5000 euro) e Dimitri Payet (10000). 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.