Calciomercato Milan, rebus Zapata: tra rinnovo e interesse dell'Inter

Zapata è diventato un titolare e il suo contratto scade tra sei mesi. Sul colombiano, assistito da Cordoba, si è informata anche l'Inter. Leonardo intanto ha avanzato la prima proposta di rinnovo.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il calciomercato Milan sta facendo i conti con la situazione legata a Cristian Zapata. Il difensore colombiano è in scadenza di contratto a giugno e su di lui si sono posati gli occhi di diversi club. Tra questi ci sarebbe anche l'Inter che potrebbe concludere un clamoroso "scippo" ai danni dei cugini. Zapata è assistito da Ivan Ramiro Cordoba, uno che sulla sponda nerazzurra di Milano è di casa e che ha contatti privilegiati con il club di Corso Vittorio Emanuele e soprattutto con l'ex compagno Javier Zanetti.

Zapata si aspetta un trattamento importante da parte del Milan dopo sette anni spesi in rossonero e 145 presenze. Ma non esclude di guardarsi intorno. A 32 anni, del resto, il prossimo potrebbe essere l'ultimo contratto della sua carriera e la scelta va ponderata ed esaminata con attenzione. 

L'Inter è a caccia di un difensore che possa sostituire Andrea Ranocchia che a fine stagione lascerà Appiano Gentile. Un difensore che possa essere un'alternativa di valore, un usato sicuro per dare respiro a de Vrij, Skriniar e al nuovo arrivo Godin che a sua volta prenderà il posto di Miranda. Zapata sarebbe il profilo ideale, per questo - secondo La Gazzetta dello Sport - Cordoba sarebbe già stato contattato per sondare il terreno e capire le richieste e la fattibilità di un salto da una sponda all'altra di Milano. L'Inter sarebbe pronta a mettere sul piatto un biennale da quasi 2 milioni a stagione. 

Calciomercato Milan, Zapata nel mirino dell'InterGetty Images

Calciomercato Milan, su Zapata anche il Fenerbahce. Ma Leonardo propone il rinnovo

Zapata piace e molto anche al Fenerbahce. I turchi sono pronti a prendere subito il colombiano, vogliono metterlo a disposizione del tecnico Ersun Yanal e così hanno offerto un contratto di 30 mesi a cifre importanti. Ma Leonardo ha frenato. Anzi, ha alzato un vero e proprio muro non volendo condizionare il calciomercato Milan e dovendo poi andare alla ricerca di un difensore titolare. Perché prima dell'infortunio di Marassi, Zapata era a tutti gli effetti un titolare di Gattuso. 

Il Milan è quindi passato al contrattacco, ha capito che la situazione si sta ingarbugliando e ha deciso di muovere i suoi passi. Nell scorse ore c'è stato un incontro nella sede del club tra Leonardo e Ivan Cordoba e sul tavolo dell'agente è arrivata la prima offerta di rinnovo che - secondo quanto riporta il giornalista di SkySport Gianluca Di Marzio - è di 2 milioni a stagione più bonus fino al 2020. 

Una cifra importante, ma per una durata inferiore rispetto a quelle che è la proposta del Fenerbahce che offre un anno e mezzo in più. A gennaio Zapata non si muoverà, non ci saranno scossoni nel calciomercato Milan. Ma il futuro è ancora da scrivere. La trattativa per il rinnovo col Milan è agli inizi, ora bisognerà capire se i turchi continueranno il pressing e se l'Inter passerà davvero ai fatti per tentare lo sgarbo ai cugini e portare in nerazzurro il giocatore che in un derby di quasi due anni fa fu decisivo all'ultimo istante regalando al Diavolo un pareggio insperato. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.