Ibrahimovic contro Cristiano Ronaldo: "La Juventus una sfida? Ca***te"

Zlatan non è nuovo a simili esternazioni e CR7 è stato più volte un suo bersaglio. Stavolta Ibra sminuisce il trasferimento alla Juve di Cristiano: "Una sfida? Ca****e, sarebbe dovuto col club in B".

1k condivisioni 1 commento

di

Share

Il rapporto tra i due non è mai stato idilliaco, le frecciate di Zlatan Ibrahimovic all'indirizzo di Cristiano Ronaldo sono diverse e disseminate negli anni. Nel 2016 lo svedese esaltò Ronaldo il brasiliano e Messi definendo il portoghese non un talento naturale, ma solo il frutto di un lavoro intenso e continuo. Poi un'altra stoccata un mese fa, in occasione della consegna del Pallone d'Oro assegnato a Luka Modric:

Ora sappiamo che i Palloni d'Oro con Messi non li vinceva Cristiano Ronaldo, ma Florentino Perez

Adesso una nuova puntata di questa faida che in realtà sembra unilaterale, nel senso che è sempre uno dei due protagonisti a pungere l'altro, come quando Cristiano segnò il gol in rovesciata contro la Juventus nell'aprile scorso e Zlatan snobbò la giocata facendo riferimento alla sua acrobazia in Svezia-Inghilterra del 14 novembre 2012, quando infilò la porta inglese con una rovesciata da quasi quaranta metri:

Bello il suo gol, ma dovrebbe provare a farlo da 40 metri

Lo svedese ha spedito un'altra bordata all'indirizzo dell'ex Real Madrid, andando a toccare il suo trasferimento alla Juventus. Zlatan Ibrahimovic ha rinnovato il suo matrimonio coi Los Angeles Galaxy, nonostante nei mesi scorsi si vociferasse di uno suo ritorno al Milan. E uno dei motivi del possibile trasferimento, secondo gli esperti di calciomercato, sarebbe stata proprio la voglia di incrociare Cristiano Ronaldo in Italia. 

Ibrahimovic polemiche con Cristiano RonaldoGetty Images

Ibrahimovic contro Cristiano Ronaldo: "La Juventus non è una sfida"

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo in Serie A e alla Juventus ha scatenato reazioni in tutto il mondo. CR7 è con Messi il giocatore più forte e seguito del pianeta, la fine della sua avventura al Real Madrid e l'addio alla Liga e anche al rivale argentino ha riempito giornali e notiziari anche negli Stati Uniti e ovviamente ha attirato l'attenzione di Ibra.

Zlatan non è certo tipo diplomatico, sa essere pungente, se non dissacrante nelle sue esternazioni. Lo svedese ha messo di nuovo nel mirino Ronaldo, criticandolo senza mezzi termini. Il portoghese aveva più volte ribadito di aver scelto la Juventus per provare una nuova sfida, per rimettersi in gioco a 33 anni e non rifugiarsi in campionati non competitivi come quello americano o cinese. 

Parole che evidentemente hanno toccato nell'orgoglio Ibrahimovic che oggi, a distanza di qualche mese da quelle dichiarazioni, risponde per le rime a Cristiano Ronaldo. Per lui la Juve non può certo essere considerata una sfida. Anzi. I crismi della prova non ci sarebbero: 

Per lui è una sfida andare alla Juventus? Una squadra che ha vinto la Serie A sette volte di seguito? Ca****e. Andare in un club del genere non è una sfida. Se cercava una nuova sfida, sarebbe dovuto andare alla Juve quando era in Serie B, per riportarla in Serie A e farla tornare ai vertici.

Dichiarazioni che sono destinate a far discutere e chissà che non portino a una risposta di Cristiano Ronaldo. Il portoghese per ora ha sempre evitato di replicare al collega svedese. Ma stavolta potrebbe dire la sua...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.