Calciomercato Juventus, Ramsey a gennaio? L'Arsenal apre all'ipotesi

I dirigenti bianconeri sono al lavoro per convincere l'Arsenal a liberare Ramsey già a gennaio. Nella trattativa potrebbe rientrare anche Benatia.

2k condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Aaron Ramsey è un nuovo giocatore della Juventus. Il centrocampista gallese ha sostenuto nella giornata di domenica le visite mediche di rito, diventando così il primo colpo di calciomercato bianconero del 2019. L'innesto del gallese darà linfa vitale alla mediana juventina, reparto nel quale di recente la squadra ha palesato più difficoltà (se di difficoltà si può parlare). Ramsey ha firmato un contratto di 5 anni a 6,5 milioni di euro di ingaggio a stagione, che facilmente potrebbero salire a 8 grazie ai vari bonus inseriti nell'accordo tra le parti.

Il mediano dovrebbe arrivare a Torino i primi giorni di luglio, ma mai come in queste ultime ore il condizionale sembrerebbe essere d'obbligo. Pare infatti che la Juventus stia lavorando sotto traccia per portare Ramsey in Italia già nel mese di gennaio, all'interno di un'operazione abbastanza complicata che prevede - per andare a buon fine - una serie di incastri in tempi brevi. Fatto sta che, nonostante le difficoltà del caso, ci sarebbe un piccolo spiraglio di ottimismo per quello che, qualora si verificasse l'ipotesi di un trasferimento durante questa sessione di calciomercato, rischia di trasformarsi in uno dei colpi più importanti a livello europeo.

L'idea di Allegri sarebbe quella di arrivare ad avere un reparto di centrocampo completo di titolari e ricambi: l'arrivo di Ramsey in tal senso aiuterebbe molto, perché assieme a Bentancur ed Emre Can il gallese andrebbe a comporre una linea di seconde scelte di tutto rispetto alle spalle di quello che, almeno sulla carta, dovrebbe essere il trio di titolari. Inoltre, il gallese avrebbe qualche mese per prendere le misure al calcio italiano in vista della prossima estate, quando diventerebbe l'erede di Sami Khedira (destinato alla MLS), lasciando così spazio alla società di operare per un ulteriore innesto top in mezzo al campo.

Aaron Ramsey, centrocampista dell'ArsenalGetty Images

Calciomercato Juventus, si lavora per avere Ramsey a gennaio

Ramsey a gennaio è possibile. Difficile, ma possibile. Questo è quanto filtra dalle ultime indiscrezioni che arrivano dall'Inghilterra. L'Arsenal in queste ore sta ragionando su un ipotetico intreccio di calciomercato che coinvolgerebbe in prima linea proprio la Juventus, che in rosa ha un giocatore scontento seguito da diverso tempo proprio dall'Arsenal. Si tratta di Mehdi Benatia, difensore centrale marocchino ormai fuori dalle gerarchie della squadra di Allegri: la Juventus lo valuta 20 milioni di euro, guarda caso proprio la cifra che l'Arsenal chiede per liberare Ramsey a gennaio.

Una fortunata coincidenza, che potrebbe accellerare decisamente la trattativa vista la voglia di lasciare Torino di Benatia. L'Arsenal, peraltro, avrebbe bisogno velocemente di un centrale difensivo capace di rappresentare un upgrade rispetto a quelli attualmente presenti in rosa, quindi non resta che da capire se l'ex Bayern Monaco eventualmente sarebbe interessato a proseguire la sua carriera a Londra. Dopo aver rifiutato il Milan, Benatia ha per le mani un paio di offerte da Germania e Francia, dove Borussia Dortmund e PSG hanno seriamente pensato a lui in queste settimane, ma la prospettiva di giocare in Premier League potrebbe essere più allettante.

Inoltre, va considerato che mettendo a bilancio Benatia a quella cifra, la Juventus farebbe una plusvalenza di ben 13 milioni di euro. Contestualmente l'Arsenal dovrà cercare un altro centrocampista, un profilo sul quale la società è già al lavoro da diverse settimane. Nelle prossime ore i Gunners infatti dovrebbero ufficializzare l'arrivo di Denis Suarez, elemento duttile che può ricoprire diversi ruoli in mezzo al campo. Unai Emery lo aspetta a braccia aperte dopo averlo lanciato da giovanissimo nel Siviglia, consapevole che lo spagnolo potrebbe non far rimpiangere l'eventuale partenza di Ramsey. L'appuntamento tra le parti è quindi fissato tra qualche giorno, dopo che la Juventus avrà giocato la Supercoppa Italiana e avrà più tempo per ragionare sulle strategie che accellelerebbero una trattativa clamorosa, considerata impossibile solo fino a pochi giorni fa.

Vota anche tu!

Aaron Ramsey è il rinforzo giusto per il centrocampo della Juventus?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.