Inter, Cassano boccia Icardi: "Lo caccerei e prenderei Higuain"

Fantantonio snobba il capitano nerazzurro: "Il Pipita è un grande campione. Ma se fossi nel Milan non lo darei mai via".

1k condivisioni 1 commento

di - | aggiornato

Share

Ogni volta che rilascia un'intervista, Antonio Cassano fa discutere e anche oggi il talento barese non ha fatto eccezione: Fantantonio ha parlato ai microfoni di Sky Sport e ha voluto commentare il momento di Milan e Inter, dando come sempre la sua schietta opinione anche sul caso Higuain.

Per me sarebbe una follia cederlo, è l'unico campione che il Milan ha. Se i rossoneri vogliono vincere devono tenere uno degli attaccanti più forti al mondo ma servono giocatori che lo sappiano servire. Se avesse giocato con me avrebbe fatto 40 gol all'anno.

Parlando del Pipita però il discorso si è spostato anche sull'altro grande numero 9 argentino della nostra Serie A, cioè Mauro Icardi. Cassano ha più volte detto di non ritenere il capitano dell'Inter un campione e in questo caso propone addirittura uno scambio col Milan.

Io se fossi nell'Inter venderei Icardi e prenderei Higuain. Se Icardi vuole andare, facesse buon viaggio.

Una chiara provocazione quella di Cassano che ha voluto dire la sua sui centravanti di Inter e Milan, punti di riferimento per le rispettive squadre ma grandi interrogativi in vista della prossima stagione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.