Calciomercato Bayern Monaco, avanti col cambio generazionale: c'è Werner

I bavaresi vogliono ringiovanire la rosa e per l'attacco si pensa al talento del Lipsia. In difesa piacciono De Ligt dell'Ajax e Lucas Hernandez dell'Atletico Madrid.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il tempo passa, la voglia di vincere no. Questo però per il Bayern Monaco sta diventando un problema. Giocatori come Franck Ribery (35 anni), Arjen Robben (34, ma ne farà 35 il 23 gennaio), Rafinha (33), Neuer (32), Lewandowski, Boateng, Hummels e Javi Martinez (tutti 30), non possono durare in eterno. Alcuni di loro sono in fase calante. Per questo il club vuole rivoluzionare la squadra in sede di calciomercato.

Non un caso che il Bayern Monaco stia investendo tantissimo sui giovani. Serge Gnabry (23 anni) trova sempre più spazio, Alphonso Davies (18) è stato acquistato dal Vancouver a inizio sessione di calciomercato, e il piano di ringiovanimento non è ancora finito. Sulla lista della spesa del direttore sportivo Salihamidzic ci sono ancora diversi giovani.

Gli esterni d'attacco per la prossima stagione al momento sono Gnabry, Coman (22 anni) e Davies (Robben e Ribery andranno via). A loro il club vorrebbe aggiungere il 18enne Callum Hudson-Odoi, attualmente al Chelsea. Vorrebbe dire avere esterni giovani e frizzanti. Ma anche negli altri ruoli servono ricambi.

Hudson-Odoi, obiettivo di calciomercato del Bayern MonacoGetty Images
Hudson-Odoi, obiettivo di calciomercato del Bayern Monaco

Calciomercato Bayern Monaco, piace Timo Werner

In difesa Hummels e Boateng non convincono più. Il loro rendimento è drasticamente calato. Boateng, fra l'altro, era cedibile già durante la sessione estiva del calciomercato. La sua partenza, a fine stagione, appare scontata. Per questo anche nel reparto arretrato i bavaresi hanno intenzione di investire. I nomi che piacciono di più sono quelli del francese dell'Atletico Madrid Lucas Hernández (22 anni) e dell'olandese dell'Ajax Matthijs De Ligt (19). Il primo ha una clausola di rescissione di 80 milioni di euro, il secondo sarebbe invece un'alternativa al francese.

Hernandez in azione con l'Atletico MadridGetty Images
Hernandez in azione con l'Atletico Madrid

In attacco poi si registrano da anni i mal di pancia di Lewandowski (anche se ultimamente ha detto di star bene al Bayern Monaco...), che effettivamente potrebbe andarsene a fine stagione. Il primo obiettivo del Bayern Monaco nel reparto offensivo è il 22enne Timo Werner. L'attaccante del Lipsia ha il contratto in scadenza nel 2020 e il club ha dichiarato che lo cederà al termine della stagione per evitare di perderlo a parametro zero. Lo stesso Werner ha strizzato l'occhio ai bvaresi:

Se dovessi effettivamente cambiare squadra, in Germania riesco a immaginare una sola destinazione...

Il tempo passa, la voglia di vincere no. Questo per il Bayern nella stagione in corso sta diventando un problema. Perché la squadra appare troppo vecchia per reggere certi ritmi. E allora via al cambio generazionale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.