Inter, Icardi sbotta sui social: "Soddisfatto del lavoro di Wanda"

Il capitano nerazzurro risponde alle critiche verso la sua agente e moglie con dei messaggi su Twitter: "Sarà sempre lei la mia procuratrice".

1k condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Mauro Icardi non ci sta e passa al contrattacco. Il centravanti dell'Inter in questi giorni è al centro di molte polemiche per via della sua situazione contrattuale con il club nerazzurro (è arrivata anche una multa di 100.000 euro per essere arrivato in ritardo agli allenamenti), in particolare dopo le parole arrivata dalla sua agente e moglie Wanda Nara.

La procuratrice ha parlato ai microfoni di As spiegando come secondo lei il prolungamento del contratto del suo assistito con la società milanese sia ancora lontano, ribadendo anche che per il centravanti c'è letteralmente la fila con molte delle big d'Europa che lo vorrebbero strappare all'Inter.

L'incontro fra Wanda Nara e la dirigenza nerazzurra pare fissato per la prossima settimana ma Icardi e sua moglie sono ormai bersagliati dalle critiche dei loro tifosi perché l'attesa firma sul rinnovo non è ancora arrivata. Il capitano oggi ha però risposto a tutti gli attacchi.

Inter, lo sfogo di IcardiGetty Images

Inter, Icardi si sfocia sui social: "Soddisfatto del lavoro di Wanda"

Icardi ha voluto commentare le tante voci sul suo conto e su quello di Wanda Nara con dei messaggi sul suo account ufficiale di Twitter: nel primo arriva un attacco molto duro nei confronti di un articolo pubblicato dalla Gazzetta dello Sport in cui veniva spiegato come l'Inter avrebbe chiesto al numero 9 di trattare con un nuovo agente. Il commento dell'argentino è stato tutt'altro che tenero.

Com'è possibile che un giornale scriva queste ca**te?

Ancora più chiaro il messaggio contenuto nel tweet successivo con cui Icardi smentisce qualsiasi problema a livello lavorativo fra lui e la sua procuratrice, assicurando che Wanda Nara rimarrà la sua agente fino a quando non appenderà gli scarpini al chiodo.

Sono molto felice del lavoro fatto insieme in questi anni, per questo sarà lei a curare i miei interessi fino a fine carriera.

Una presa di posizione molto decisa quella di Icardi e chissà che questa decisione non sia anche un messaggio alla dirigenza dell'Inter (che pare non aver apprezzato le dichiarazioni di Nara) in vista dell'incontro decisivo per il rinnovo contrattuale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.