Inter, Icardi torna in ritardo dalle vacanze: la decisione della società

L’attaccante argentino non è rientrato in tempo per la ripresa degli allenamenti e la società ha deciso di multarlo.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Non inizia nel migliore dei modi il 2019 di Mauro Icardi. Dopo aver trascorso le vacanze natalizie in Argentina insieme alla sua Wanda Nara e ai figli, ieri pomeriggio il capitano dell'Inter non si è fatto vedere alla Pinetina per la ripresa degli allenamenti. Un'assenza ingiustificata considerando che il club gli aveva concesso anche mezza giornata libera in più rispetto a tutti gli altri compagni.

La società non l'ha presa affatto bene e si è detta irritata. Il Corriere dello Sport scrive che il direttore sportivo Piero Ausilio, il vice ds Dario Baccin e l'amministratore delegato Marotta erano presenti al centro d'allenamento e sono rimasti profondamente delusi dal comportamento dell'attaccante.

Dal canto suo Icardi si è giustificato dicendo che era stato cancellato il volo da Buenos e che quindi aveva perso la concidenza a Madrid. Motivazioni che però non sono bastate all'Inter per perdonarlo. Icardi è stato infatti multato così come successo a Radja Nainggolan, anche lui sanzionato per un ritardo (l'ennesimo) all'allenamento.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.