Premier League, Guardiola ai collaboratori: "Imparate a guidare droni"

Il manager del Manchester City ordina al suo staff di ottenere la patente per guidare i velivoli, condizione necessaria per stare al passo con i tempi.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Davvero curiosa l'ultima novità che caratterizzerà il Manchester City campione in carica della Premier League. Come spiegato dall'edizione odierna del The Sun, infatti, Pep Guardiola avrebbe ordinato a tutti i membri del suo staff di mettersi all'opera per ottenere una patente speciale, quella che gli consentirà di guidare correttamente i droni.

Il manager del Manchester City vorrebbe infatti che tutti i suoi collaboratori fossero perfettamente in grado di maneggiare questi velivoli, tanto da consigliargli di frequentare un corso professionale.

Così facendo tutti i suoi uomini avranno la possibilità di manovrare questi nuovi strumenti, che garantiranno uno studio ancora più scrupoloso e maniacale dei movimenti di tutti i giocatori nel corso degli allenamenti e delle partite di Premier League. Il tutto sarebbe nato quasi per caso, quando Pep Guardiola, qualche settimana fa, si è ritrovato a osservare un suo collaboratore utilizzare un drone. A quanto pare è stato amore a primo volo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.