Umiliazione storica per il Marsiglia: ko in Coppa con un club di 4a serie

Contro l'Andrezieux incredibile ko per 2-0 della squadra guidata da Rudi Garcia, che esce dalla Coppa di Francia e continua a racimolare grandi delusioni pure nel 2019.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sembra incredibile, ma non lo è. La stagione orribile del Marsiglia di Rudi Garcia, già eliminato nel girone di qualificazione dall'Europa League e lontano 20 punti dal Psg capolista in Ligue 1, continua pure in Coppa di Francia, competizione abbandonata in modo del tutto inaspettato.

I marsigliesi sono usciti sconfitti dalla sfida con i modesti avversari dell'Andrezieux, squadra di quarta divisione francese, perdendo addirittura con il risultato di 2-0 in questi 32esimi di finale. Un'impresa eroica per la squadra meno blasonata e iscritta al "Championnat de France amateur 2".

Si potrebbe pensare che il Marsiglia avesse deciso di snobbare la competizione per concentrarsi sulla rimonta in campionato per centrare un posto nella prossima Champions League, la realtà è però molto diversa: al Geoffroy Guichard di Saint-Etienne (l'Envoi Stadium, casa dell'Andrezieux, era troppo piccolo per ospitare una partita del genere) sono scesi in campo gran parte dei titolari della squadra di Garcia.

Clamorosa eliminazione del Marsiglia in Coppa di Francia per mano dell'AndrézieuxGetty Images
Coppa di Francia, clamorosa eliminazione del Marsiglia per mano dell'Andrézieux

Coppa di Francia, umiliazione storica per il Marsiglia

Non è bastato per evitare agli avversari di passare in vantaggio dopo appena 17 minuti con Ngwabije, né di raddoppiare con Florian Milla a 8' dal termine. A nulla è servito il maggior possesso palla e le tante occasioni create. La porta dell'Andrezieux è rimasta inviolata fino al triplice fischio, quando è scoppiata l'inevitabile festa per il club di quarta serie.

Per Rudi Garcia adesso si mette davvero male. Senza nemmeno la Coppa di Francia come ancora di salvezza, rialzare la testa in questa stagione sarà davvero difficile.

E la società potrebbe decidere di affidarsi a un altro tecnico per superare questa ennesima figuraccia con la quale il Marsiglia ha iniziato il suo 2019. La panchina dell'ex allenatore della Roma entra automaticamente in bilico. Davvero inevitabile dopo un risultato storico (anche se in negativo) come quello appena avvenuto in questi 32esimi di finale di Coppa di Francia..

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.