Calciomercato, l'agente di Mancini: "Se il club non rinnova, può partire"

Il difensore dell'Atalanta piace a mezza Europa: "A gennaio non si muove, poi parleremo con la società". Sulle sue tracce Inter, Roma e club di Premier League.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Da sempre l'Atalanta è una vera e propria fucina per il calciomercato. Chi compra ai banchi della Dea bergamasca sa che magari non riuscirà a ottenere sconti, ma per il resto può andare sul sicuro.

Per rimanere agli ultimi anni, dal supermarket Atalanta sono usciti giocatori come Kessie, Gagliardini, Cristante, Conti, Spinazzola e Caldara per citarne solo alcuni e altri sono, come sempre, in rampa di lancio.

Il nome che più circola fra gli addetti ai lavori in questi primi giorni di calciomercato è quello di Gianluca Mancini, difensore centrale, ma anche mediano se serve, di 22 anni, arrivato a Bergamo nel 2017 dal Perugia.

Calciomercato Mancinigetty

Calciomercato, l'agente di Mancini: "O rinnova o parte"

Lampi e sprazzi nella stagione scorsa, nella quale gioca solo 11 match di Serie A, ma trova il modo di mettersi in luce e di segnare anche un gol. Subito titolare, invece, quest'anno e Mancini si impone all'attenzione degli osservatori con interventi difensivi da veterano ma anche con una capacità di inserimenti che gli fruttano ben 4 reti segnate in 14 partite di campionato.

Calciomercato Mancinigetty
Gianluca Mancini impegnato contro Paulo Dybala

La convocazione del ct, suo omonimo, in Azzurro arriva automatica, anche se l'esordio è rimandato alla prossima occasione. Nonostante le attenzioni del calciomercato, Gianluca Mancini non si muoverà da Bergamo, almeno nell'immediato, dice il suo procuratore Stefano Castelnovo:

Di sicuro non a gennaio. Poi in primavera vorremmo parlare col club e capire che intenzioni ha: o si rinnova o Gianluca parte.

Mancinigetty
Mancini in allenamento con la Nazionale insegue Politano

In effetti il contratto del difensore di Pontedera scade nel 2023, ma era stato firmato nel 2017, quando il valore di Gianluca non raggiungeva nemmeno il milione di euro. Un adeguamento potrebbe essere necessario, altrimenti sarà partenza, senza rancore. E le pretendenti non mancano, con Inter e Roma in prima fila:

Diciamo che in Serie A Gianluca interessa un po' a tutte le big. All'estero piace in Bundesliga e Premier League, a club di livello medio-alto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.