Calciomercato Juventus, società al lavoro per il colpo Mbappé

Il presidente Andrea Agnelli vuole alzare ulteriormente l'asticella prendendo un'altra stella, ma più giovane di Cristiano Ronaldo. Si pensa pure a Neymar.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ci si può sempre migliorare. Anche quando si è la Juventus, anche quando si domina il campionato italiano da otto anni. Il presidente Andrea Agnelli ha fame di successi, nazionali e internazionali. Vuole far diventare la sua Juve la migliore di sempre (per le statistiche lo è già ora, avendo fatto registrare il record di punti nel girone d'andata della Serie A), vuole che non ci siano più discussioni a riguardo. E per farlo dovrà investire ancora sul calciomercato.

L'affare Cristiano Ronaldo ha funzionato sotto ogni punto di vista. Quello tecnico, perché il portoghese è il capocannoniere della Serie A, ma anche quello relativo all'immagine. CR7 è una calamita, in grado di attirare alla Juventus anche altri grandi campioni del calcio mondiale. E Agnelli vuole proprio che il direttore sportivo Fabio Paratici e la squadra responsabile del calciomercato sfruttino appieno la situazione.

Stando a quanto riportato da La Repubblica, Agnelli avrebbe intenzione di prendere un altro top player assoluto, che sia però più giovane di Ronaldo. Un modo per assicurarsi che i riflettori restino puntati sulla Juventus per tanti anni ancora. I bianconeri stanno valutando i profili di Kylian Mbappé e Neymar, che potrebbero lasciare il PSG in estate.

Kylian Mbappé, obiettivo di calciomercato della JuventusGetty Images
Kylian Mbappé, obiettivo di calciomercato della Juventus

Calciomercato Juventus, si pensa a Mbappé

La situazione a Parigi è piuttosto delicata. La Uefa sta rivisitando la posizione del club parigino circa una possibile nuova violazione del Fair Play Finanziario. Il PSG potrebbe quindi essere costretto a sacrificare uno dei suoi due gioielli. L'attaccante francese dovrebbe essere più semplice da prendere nella finestra estiva del calciomercato per il semplice fatto che, a differenza del brasiliano, non è legato a un colosso come la Qatar Investment Authority, proprietaria del PSG che ha finanziato l'acquisto del brasiliano.

Neymar e Mbappé potrebbero lasciare il PSG in estateGetty Images
Neymar e Mbappé potrebbero lasciare il PSG in estate

La Juventus, per avere soldi freschi in cassa, sarebbe perfino disposta a cedere Paulo Dybala (piace moltissimo al Bayern Monaco) e anticipare così la concorrenza del Real Madrid, altro top club molto interessato a Mbappé e Neymar. Gli spagnoli devono ancora sostituire Cristiano Ronaldo e in questa prima parte di stagione hanno capito che non possono fare a meno di un fuoriclasse in attacco. In Spagna sono convinti che uno dei due giocatori del PSG in estate si trasferirà a Madrid. A Torino però ci si prepara. Agnelli vuole migliorare ancora. Perché c'è sempre modo di farlo. Anche quando si è la Juventus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.