Calciomercato Lazio: per l'estate si tenta il colpo Filipe Luis

Il terzino dell'Atletico Madrid andrà in scadenza di contratto nel prossimo giugno: Tare ha già avviato i contatti con Jorge Mendes.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il calciomercato invernale è ormai alle porte ma alcune società si stanno già muovendo in vista di quello estivo: come ogni anno infatti, gennaio è il periodo ideale per aprire i contatti con quei giocatori il cui contratto scadrà nel giugno successivo per provare ad accaparrarseli a parametro zero.

È proprio questo l'obiettivo della Lazio, che dall'avvento di Igli Tare ha più volte piazzato ottimi colpi con calciatori in scadenza di contratto partendo dall'acquisto di Miroslav Klose dopo il suo addio al Bayern Monaco nel 2011 fino all'arrivo di Milan Badelj, svincolato dalla Fiorentina, durante l'ultima sessione estiva.

Il prossimo colpo per la società biancoceleste potrebbe però arrivare dal campionato spagnolo. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport infatti, la dirigenza avrebbe già avviato i contatti per portare nella capitale Filipe Luis dell'Atletico Madrid nel prossimo giugno.

Calciomercato, la Lazio pensa a Filipe LuisGetty Images

Calciomercato Lazio: contatti con Mendes per Filipe Luis

Stando alle indiscrezioni raccolte del quotidiano sportivo romano, il terzino dell'Atletico e della Nazionale brasiliana è ormai certo dell'addio ai Colchoneros visto che il suo contratto scadrà nel giugno 2019 e non sembrano esserci i margini per un rinnovo. La Lazio sarebbe molto interessata a lui nonostante l'età (ad agosto compirà 34 anni) visto che l'ex Chelsea è un profilo d'esperienza che farebbe certamente comodo.

Secondo As, Filipe Luis sarebbe anche sulla lista di calciomercato del Paris Saint-Germain ma Tare ha già avviato i contatti con l'agente del giocatore Jorge Mendes per capire la fattibilità dell'affare in vista dell'estate.

Con il super procuratore portoghese c'è un buon rapporto fin dalla finestra di calciomercato del 2017 quando portò nella capitale Nani, Bruno Jordão e Pedro Neto e fu soprattutto il mediatore della trattativa con il Monaco per la cessione di Keita. La speranza della Lazio è convincere il giocatore a trasferirsi a Roma rifiutando le avance del PSG per piazzare un altro colpo a parametro zero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.