Calciomercato: tutti i giocatori della GestiFute di Jorge Mendes

Non solo Cristiano Ronaldo e Mourinho: nell'impero del procuratore portoghese figurano calciatori e allenatori di primissimo livello, come Saul Niguez, James Rodriguez, Diego Costa e Paulo Fonseca.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Da diversi anni, ormai, i protagonisti del calciomercato non sono più soltanto i giocatori. Dietro ogni trasferimento c'è lo zampino di direttori sportivi e procuratori, pronti a fare le fortune delle rispettive squadre (i primi) e dei propri clienti (i secondi). Il portoghese Jorge Mendes è insieme a Mino Raiola e Jonathan Barnett il più famoso tra gli agenti sportivi europei, nonché il secondo più pagato al mondo, dietro solo, secondo Forbes, al procuratore di baseball Scott Boras.

Il fondatore della GestiFute, la società di procure nata nel 1996, può vantare commissioni da 100,5 milioni di dollari e contratti pari a 1 miliardo. Numeri mostruosi per chi, prima di buttarsi nel calcio, gestiva una discoteca sulla spiaggia di Ofir, vicino Braga. Poi l'intuizione, provocata proprio dai clienti di quella discoteca, che molto spesso erano calciatori. Uno di questi è Nuno Espirito Santo, la prima “pedina” spostata da Mendes, durante il calciomercato dell'estate '96. Con annesse polemiche, visto che per far abbassare le richieste del Vitoria Guimaraes, sembra che il buon Jorge avesse fatto passare il calciatore per alcolizzato permettendo al Deportivo La Coruña di acquistarlo a cifre ridotte (2,5 milioni in euro).

E non è un caso che oggi Nuno alleni il Wolverhampton, da molti etichettata come la “squadra di Jorge Mendes”. L'agente lusitano è infatti socio in affari del proprietario dei Wolves Guo Guanchang, ed è per questo che nelle file degli arancio-neri militano i vari Rui Patricio, Ruben Neves, Diego Jota, Helder Costa, Joao Moutinho e Ivan Cavaleiro. Manco a dirlo, tutti clienti di Jorge Mendes.

Calciomercato Jorge MendesGettyImages
Jorge Mendes

Calciomercato, la GestiFute di Jorge Mendes: non solo Mourinho e Cristiano Ronaldo

Non solo Cristiano Ronaldo e José Mourinho, dunque. Il cinque volte Pallone d'oro portato alla Juventus nell'ultimo calciomercato e l'allenatore vincitore di due Champions League sono senza dubbio i volti più importanti della GestiFute. Tuttavia, la scuderia del portoghese può vantare altre stelle di prim'ordine, come Saul Niguez, James Rodriguez, Bernardo Silva, Angel di Maria, Douglas Costa e il tecnico dello Shakhtar Donetsk Paulo Fonseca.

Ma nel lunghissimo elenco (Mendes gestisce i contratti di circa ottanta calciatori) figurano pure Radamel Falcao, Nicolas Otamendi, Ederson e Fabinho, nonché gli esponenti della nostra Serie A: Faouzi Ghoulam, Joao Cancelo, Miranda, Wallace, Bruno Alves e Miguel Veloso.

Campioni e quelli che probabilmente lo diventeranno nel prossimo futuro. La GestiFute non si occupa solo dei giocatori già affermati, ma anche di potenziali fuoriclasse, dal momento che nella schiera degli Under 23 compaiono André Silva, Gonçalo Guedes, Ruben Dias e Renato Sanches, oltre ai già citati Neves e Jota. E tra gli allenatori, Mourinho, Nuno e Paulo Fonseca a parte, abbiamo l'ex Atalanta Costinha, oggi al Nacional, Nuno Capucho e lo storico vice dello Special One, Rui Faria.

Calciomercato: Jorge Mendes (GestiFute) e Cristiano RonaldoGettyImages
Jorge Mendes in compagnia di Cristiano Ronaldo e dei suoi trofei

Tutti i giocatori del re del calciomercato Jorge Mendes

  • Cristiano Ronaldo, Juventus (valore di mercato*: 100 milioni)
  • Saul Niguez, Atletico Madrid (90 milioni)
  • James Rodriguez, Bayern Monaco (65 milioni)
  • Bernardo Silva, Manchester City (65 milioni)
  • Ederson, Manchester City (60 milioni)
  • Joao Cancelo, Juventus (55 milioni)
  • Angel Di Maria, PSG (45 milioni)
  • Ruben Neves, Wolverhampton (40 milioni)
  • Fabinho, Liverpool (40 milioni)
  • Diego Costa, Atletico Madrid (40 milioni)
  • André Silva, Siviglia (35 milioni)
  • Nelson Semedo, Barcellona (35 milioni)
  • Nicolas Otamendi, Manchester City (35 milioni)
  • Gonçalo Guedes, Valencia (30 milioni)
  • André Gomes, Barcellona (28 milioni)
  • Ruben Dias, Benfica (28 milioni)
  • Faouzi Ghoulam, Napoli (25 milioni)
  • Pizzi, Benfica (22 milioni)
  • Ricardo Pereira, Leicester (20 milioni)
  • Renato Sanches, Bayern Monaco (20 milioni)
  • Gabriel Paulista, Valencia (20 milioni)
  • Diogo Jota, Wolverhampton (18 milioni)
  • Rui Patricio, Wolverhampton (18 milioni)
  • Helder Costa, Wolverhampton (15 milioni)
  • Andre Gray, Watford (15 milioni)
  • Radamel Falcao, Monaco (12 milioni)
  • Joao Moutinho, Wolverhampton (10 milioni)
  • Carlos Vela, Los Angeles FC (10 milioni)
  • Ivan Cavaleiro, Wolverhampton (10 milioni)
  • Joao Carvalho, Nottingham Forest (10 milioni)
  • Ezequiel Garay, Valencia (9 milioni)
  • Sidnei, Betis (9 milioni)
  • Wallace, Lazio (8 milioni)
  • Miranda, Inter (7 milioni)
  • Nelson Oliveira, Norwich (5 milioni)
  • Anwar El Ghazi, Aston Villa (5 milioni)
  • Daniel Podence, Olympiacos (4,5 milioni)
  • Fabio Coentrao, Rio Ave (3 milioni)
  • Gil Dias, Nottingham Forest (3 milioni)
  • Nikola Vukcevic, Levante (2,5 milioni)
  • Diogo Gonçalves, Nottingham Forest (2,5 milioni)
  • Roderick Miranda, Olympiacos (2 milioni)
  • Miguel Veloso, Genoa (2 milioni)
  • Ricardo Quaresma, Besiktas (2 milioni)
  • José Sà, Olympiacos (2 milioni)
  • Ahmed Hassan, Olympiacos (2 milioni)
  • Burgui, Deportivo Alaves (1,5 milioni)
  • Pepe, svincolato (1,5 milioni)
  • Tiago Sà, Sporting Braga (1,5 milioni)
  • Bebé, Rayo Vallecano (1 milione)
  • Joao Gamboa, Maritimo (1 milione)
  • Filipe Augusto, Alanyaspor (1 milione)
  • André Moreira, Aston Villa (1 milione)
  • Joao Teixeira, Chaves (0,9 milioni)
  • Vitor Gomes, Desportivo Aves (0,8 milioni)
  • Danny, Maritimo (0,75 milioni)
  • Alipio, Tombense (0,75 milioni)
  • Bruno Gama, Aris Salonicco (0,7 milioni)
  • Gabrielzinho, Rio Ave (0,6 milioni)
  • André Geraldes, Sporting Gijon (0,6 milioni)
  • Bruno Alves, Parma (0,5 milioni)
  • Jota, Benfica (0,45 milioni)
  • Nadjack, Rio Ave (0,4 milioni)
  • Ricardo Carvalho, Salamanca (0,4 milioni)
  • Djavan Anderson, Salernitana (0,3 milioni)
  • Okacha Hamzaoui, Nacional (0,3 milioni)
  • Thabo Cele, Cova Piedade (0,2 milioni)
  • Mitchell van Rooijen, Utrecht (0,17 milioni)
  • Ronan, Rio Ave (0,1 milioni)
  • Guga, Benfica (0,1 milioni)
  • Walter Patrick, svincolato (0,05 milioni)
  • Mario Sergio, Varzim (0,05 milioni)
  • Tomas Reymao, svincolato (0,05 milioni)
  • Jorge Ribeiro, Farense (0,02 milioni)
  • Rafa, Rio Ave
  • Tiago Alves, Belenenses
  • Diogo Bras, Sporting Lisbona
  • Bernardo Sousa, Sporting Lisbona
  • Gonçalo Loureiro, Benfica
  • André Martins, Oeiras
  • Migas, Lixa
  • Enkelejd Cankja, svincolato
  • Wenio, Mineiros

*dati Transfermarkt

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.