Calciomercato Napoli: Almendra, manca la firma. Diawara-Rog in uscita

Napoli ad un passo dall'ingaggio di Augustin Almendra del Boca. Diawara richiesto dalla Fiorentina, Rog da Empoli e Bologna. Le big d'Europa pronte a fare follie per Koulibaly.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Napoli chiude in bellezza il girone di andata e va in vacanza con un un secondo posto e una vittoria finale contro il Bologna. Ma la società è in pieno movimento sul calciomercato, sebbene non siano attesi grandi colpi entro la fine di gennaio. Carlo Ancelotti qualche giorno fa ha ribadito che non ci saranno sorprese, ma dietro le quinte qualcosa si muove sia in entrata che in uscita e pare che il ds Cristiano Giuntoli sia particolarmente attivo nelle ultime ore per tentare il botto di Capodanno.

Secondo le ultime indiscrezioni il Napoli avrebbe messo le mani su Augustin Ezequiel Almendra, soprannominato il “nuovo Riquelme”. Diciotto anni, promettente centrocampista del Boca Juniors, Giuntoli vorrebbe strappargli la firma nei prossimi giorni, prima che inizi il campionato sudamericano Under 20 che prenderà il via il 17 gennaio: c'è il rischio che susciti l'interesse di altri grandi club con conseguente lievitazione di prezzo e rischio di perderlo. Dal canto suo il giocatore ha già le valigie pronte per sbarcare nel capoluogo campano e avrebbe già adocchiato casa.

Il Boca chiede di rispettare la clausola da 20 milioni, la società azzurra ne avrebbe offerti 15. Si continua con il tira e molla fino a quando una delle due parti cederà. Per gli inizi di gennaio la trattativa dovrebbe concludersi a metà strada per una cifra intorno ai 18 milioni, quanto basta per convincere Nicolas Burdisso, neo direttore sportivo della formazione argentina. Resta da capire quando Augustin Almendra approderà in Italia: probabilmente dopo la fine de Sudamericano Under 20 e perciò dipenderà dai risultati della sua nazionale. Alto 182 cm, bravissimo in scivolata, Almendra veste il ruolo di centrocampista centrale ma si adatta bene anche come trequartista grazie alla visione di gioco che lo rende un gioiellino pregiato. In caso di arrivo nelle prossime settimane si unirà alla Primavera di Baronio.

Calciomercato, Marko Rog con la maglia del NapoliGetty Images

Calciomercato Napoli: Diawara-Rog in uscita, Koulibaly corteggiato dalle big d'Europa

Si parla anche di calciomercato in uscita in casa Napoli. Il centrocampista guineano Amadou Diawara sta trovando poco spazio nell'undici titolare di Ancelotti. Il suo cartellino è costato 15 milioni e ora i partenopei ne chiedono 40. La Fiorentina è particolarmente interessata al prestito fino a fine campionato, magari con possibilità di riscatto nel caso il giocatore esplicasse tutto il suo potenziale con un minutaggio più consistente. D'altronde in casa viola c'è il dg Pantaleo Corvino, suo primo scopritore che lo ha portato a Bologna.

Potrebbe lasciare Napoli anche Marko Rog, 9 presenze e un gol, su cui ricadono le attenzioni di diversi club, ancora una volta con la Fiorentina in prima fila. Molto dipende dal futuro di Gerson, arrivato in prestito dalla Roma e che non ha soddisfatto le aspettative della società toscana. Il brasiliano potrebbe tornare in patria e in questo caso il mediano croato arriverebbe a Firenze in prestito secco. Ma su di lui si sono piombati anche Empoli e Bologna: gli emiliani lo hanno cercato con una certa insistenza già la scorsa estate e nella scorsa sessione invernale.

Resta alta l'attenzione anche su Kalidou Koulibaly, sempre più agognato dai club più titolati d'Europa. Barcellona e Manchester United sembrano pronti a qualsiasi miracolo economico per ingaggiarlo nel prossimo mercato estivo. Si parla di un assegno che si aggira sui 120 milioni di euro, cifra che potrebbe smuovere il presidente De Laurentiis ad aprire una trattativa. Il difensore centrale di origine senegalese un mese fa ha allungato il contratto fino al 2023 con uno stipendio da 5,5 milioni a stagione più 500 mila euro di bonus legati ai risultati. Numeri da fuoriclasse di cui gli interessati dovranno tenere conto. Di certo assisteremo ad un calciomercato 2019-2020 da brividi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.