Boxe, Mayweather distrugge il giapponese Nasukawa in 120 secondi

Il campione di casa, a Saitama, finisce in lacrime dopo che "The Money" lo abbatte 3 volte in un solo round.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Doveva essere un'esibizione, uno show di Capodanno in prima serata in Giappone, sulla TV nazionale: Mayweather ha deciso di farla finita subito contro Tenshin Nasukawa. 

La leggenda della boxe (41 anni) ha affrontato il 20enne idolo locale e campione di kickboxing a Saitama, nell'incontro-spettacolo organizzato dalla Rizin Fighting Federation. 

E il 2019 non poteva iniziare nel modo migliore per "The Money": ci ha messo pochi secondi a buttare giù il beniamino di casa.

Boxe, non è finita bene per Nasukawa contro MayweatherGetty Images
Boxe, Nasukawa è finito in lacrime contro Mayweather

Mayweather non lascia scampo a Nasukawa: il match 

Più che un'esibizione, è stato una specie di massacro: non si ottiene lo score di 50 vittorie e 0 sconfitte per caso, sembra urlare direttamente dal Giappone Mayweather. L'incontro, ad onor del vero, inizialmente doveva essere di kickboxing, e forse sarebbe stato un match leggermente più equilibrato: l'ex pugile voleva mandarlo addirittura a monte, dichiarando di essere stato ingannato. Su Instagram aveva postato tutta la sua disapprovazione:

Voglio scusarmi con i miei tifosi per le informazioni false che sono state annunciate durante la conferenza stampa: voglio assicurarvi che non ne sapevo assolutamente nulla e che tutto quello che veniva annunciato non aveva né il mio consenso né la mia approvazione

Poi tutto risolto, post cancellato da Instagram e Mayweather alla fine si è ritrovato sul ring con le regole della nobile arte di cui è 5 volte campione mondiale, imbattuto. E stavolta non aveva davanti un tenace McGregor: senza giudici, "The Money" ha travolto come una furia il giovane avversario, mandandolo 3 volte a tappeto. Due minuti e 19 secondi, con Nasukawa che ha alzato bandiera bianca, finendo in lacrime nel suo angolo, devastato. 

Non aveva neppure cominciato male, provando a piazzare qualche colpo, ma appena Mayweather ha alzato il ritmo non c'è stata speranza per il campione di kickboxing. A fine match, la leggenda della boxe ha ringraziato il rivale: 

Voglio ringraziare Tenshin. Questo non andrà ad intaccare i nostri record. Siamo ancora entrambi imbattuti. Nasukawa è un grande campione e un grande fighter. Io sono ancora fuori dai giochi, non tornerò sui ring della boxe. Sono tornato per intrattenere il pubblico giapponese

Alla fine, il colpo di classe: Mayweather ha regalato il trofeo vinto all'avversario. Nell'altra mano, metaforicamente, teneva i 9 milioni di dollari guadagnati per 2 minuti e 19 di puro show. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.