Calciomercato Milan, si studiano i profili di Sandro e Miguel Veloso

Gattuso ha chiesto un rinforzo in attacco e uno a centrocampo. Il club rossonero sta bussando alla porta del Genoa per rinforzare la mediana e allungare la panchina.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Servono rinforzi. Che portino qualità, ma anche molta sostanza. Il Milan si è ritrovato corto a centrocampo. Colpa dei tanti infortuni (in particolare quelli di Jack Bonaventura e Lucas Biglia) che hanno di fatto dimezzato le scelte di mister Gattuso per la mediana. Kessié e Bakayoko ci devono essere sempre, perché non ci sono sostituti all'altezza. La partita persa a San Siro contro la Fiorentina (quando mancavano entrambi) lo dimostra. Per questo bisogna intervenire sul calciomercato.

Gattuso ha chiesto un attaccante che sappia fare sia la prima punta che l'esterno e un centrocampista. Se con i vari Higuain, Cutrone, Calhanoglu, Suso, Borini e Castillejo di opzioni il tecnico ne ha comunque diverse, lì in mezzo la situazione è molto più delicata. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe intenzione di prendere, già durante la finestra invernale del calciomercato, uno fra Sandro e Miguel Veloso, entrambi di proprietà del Genoa.

Miguel Veloso, tornato al Genoa (per la terza volta) a ottobre (era svincolato) in questa stagione ha esordito curiosamente proprio contro il Milan: su 10 partite ne ha giocate 8 (di cui 4 dall'inizio), dimostrando di essere assolutamente affidabile nonostante i suoi 32 anni e il (breve) periodo di inattività.

Miguel Veloso, obiettivo di calciomercato del Milan, contrasta HamsikGetty Images
Miguel Veloso, obiettivo di calciomercato del Milan, contrasta Hamsik

Calciomercato Milan, piacciono Miguel Veloso e Sandro del Genoa

Anche Sandro, dopo i 6 mesi a Benevento a inizio 2018, sta giocando con continuità pure con i rossoblù: in questa stagione ha giocato 13 partite in Serie A e una in Coppa Italia. Sarebbero delle alternative perfette per Gattuso che, di tanto in tanto, potrebbe far rifiatare Kessié e Bakayoko.

Sandro in azione con il GenoaGetty Images
Sandro in azione con il Genoa

L'idea del Milan sarebbe quella di prendere uno dei due anche perché garantirebbero affidabilità ma non obbligherebbero il club a svenarsi in questa finestra di calciomercato. La trattativa si potrebbe infatti chiudere anche con un semplice scambio con José Mauri o Bertolacci, che con Gattuso non trovano spazio, o Montolivo, che è in scadenza di contratto e potrebbe poi eventualmente rimanere in rossoblù anche per la prossima stagione. Insomma, il Milan si muove. Perché per centrare l'obiettivo Champions League servono rinforzi. Che portino qualità, ma anche molta sostanza.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.