Calciomercato Milan, Muriel a un passo. Gattuso: "Ne stiamo parlando"

Dalla Spagna sono sicuri: Muriel molto vicino a diventare un nuovo giocatore del Milan e Gattuso apre al colombiano: "Può giocare in diversi ruoli, ne stiamo parlando"

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La notizia rimbalza dalla Spagna e scuote il calciomercato Milan. Luis Muriel sarebbe molto vicino a diventare un giocatore rossonero. Del resto che Leonardo fosse alla ricerca di un giocatore con simili caratteristiche non è un mistero ed era stato confermato da Gattuso una settimana fa in conferenza stampa. Un attaccante che possa muoversi sia da punta centrale che da esterno.

Il colombiano, ex Udinese e Sampdoria, risponde a questo identikit e sarebbe ovviamente calciatore gradito a Gattuso che potrebbe inserirlo sia nel 4-3-3 che nel 4-4-2. Muriel è in uscita dal Siviglia, è del tutto fuori dal progetto tecnico di Pablo Machín. Ha giocato 19 partite in tutte le competizioni e segnato quattro gol. Ma solo quattro gare le ha iniziate dal primo minuto.

In Liga il bottino è ancor più magro. Solo una presenza da titolare, 121' giocati e una rete messa a segno nella sconfitta 4-2 al Camp Nou contro il Barcellona. Davanti a Muriel ci sono Andre Silva e Ben Yedder e la prima alternativa nel ruolo è Quincy Promes. Muriel vuole cambiare aria, lo ha comunicato da settimane al suo agente, vuole tornare in Italia, in un campionato come la Serie A che conosce bene e in cui ha già dimostrato di saper incidere.

Calciomercato Milan, Leonardo prende MurielGetty Images

Calciomercato Milan, Gattuso conferma Muriel: "Ne parliamo..."

Muriel sarebbe il primo colpo del calciomercato Milan. Un'opportunità da cogliere. In un mercato che sarà fatto d'occasioni. Come ha confermato Leonardo l'altro ieri a Milanello. La formula, secondo Marca e Muchodeporte, dovrebbe essere quella del prestito oneroso (circa 2 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Per un totale di 14. 

Una cessione che segnerebbe una minusvalenza nel bilancio del Siviglia che un anno e mezzo fa aveva acquistato Muriel per 21,5 milioni di euro dalla Sampdoria. Diventando l'acquisto più oneroso del club andaluso. Del resto Muriel è ormai un corpo estraneo al Siviglia, alla squadra, tanto da essere diventato uno dei giocatori meno amati dai tifosi dei rojiblancos. Colpa anche dello scarso feeling col tecnico Machín.

Chi, invece, sarebbe ben felice di accoglierlo è Rino Gattuso che ha aveva chiesto alla società un giocatore con le caratteristiche di Muriel per arricchire il suo attacco e aprire il calciomercato Milan di gennaio. E in conferenza stampa arrivano anche le prime conferme dell'allenatore rossonero sull'operazione

Muriel è uno a cui bisogna fargli attaccare la porta, può fare la seconda punta ma anche la prima e può giocare esterno. Non so se l'abbiamo preso, ma ne abbiamo parlato. Sia di lui, ma anche di altri calciatori.

Un'apertura importante verso il giocatore e verso l'operazione. Il Milan si prepara a piazzare il suo primo colpo in entrata. In Spagna non hanno dubbi: Luis Muriel sarà a giorni un nuovo giocatore rossonero.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.