Calciomercato, comunicato Barcellona: "Nessun accordo con Rabiot"

Dopo le accuse arrivate dal ds del Paris Saint-Germain, il club catalano risponde con un comunicato ufficiale: "Non abbiamo infranto alcuna regola di tesseramento".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo le accuse arrivate dalla Francia, il Barcelona ha emesso un comunicato ufficiale in cui nega di aver già raggiunto un accordo con Adrien Rabiot e, di conseguenza, di non aver violato eventuali regolamenti della FIFA in relazione a operazioni di calciomercato. Nonostante questo il Barça conferma di aver avuto contatti ufficiali con il Psg per mostrare il proprio interesse nei confronti del giocatore, sia l'estate scorsa che qualche giorno fa. 

Questo è il testo della comunicazione ufficiale del Barcelona su Psg e Rabiot:

A seguito delle notizie apparse in Francia, il Barcelona afferma di non avere violato alcun regolamento riguardante l'acquisto di giocatori del Psg. Gli unici contatti sono avvenuti nel mese di agosto e una settimana fa. In entrambi i casi sono stati presi contatti ufficiali con i dirigenti del Psg per mostrare l'interesse del Barcelona nei confronti del giocatore Adrien Rabiot. Il Barcelona ha sempre voluto a lavorare con la massima trasparenza con il PSG e con qualsiasi altro club. Il Barcelona nega l'esistenza di qualsiasi accordo con il giocatore Psg, Adrien Rabiot.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.