Serie A, le pagelle di Milan-SPAL: è tornato Gonzalo Higuain!

I rossoneri fanno festa al Meazza grazie al 2-1 finale segnato da Gonzalo. In rete anche Petagna e Castillejo. Donnarumma salva tutto nel finale, male Dickmann.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Torna alla vittoria il Milan in Serie A e guarda caso lo fa grazie al suo attaccante, Gonzalo Higuain. Ecco gli ultimi tre punti del 2018: 2-1 in rimonta sulla SPAL grazie ai gol di Castillejo e del Pipita, che finalmente si sblocca dopo due mesi di digiuno. Gli uomini di Semplici erano andati a segno con Petagna.

L’ex di turno tocca pochissimi palloni in tutto il match, è bravo però a trasformarlo solo uno in gol dopo una deviazione di Romagnoli con la suola. Buone le prestazioni di Castillejo e Bakayoko, decisivo Donnarumma nei minuti di recupero. Tra gli ospiti molto male Dickmann, colpevole di essere stato troppo leggero nell’azione che ha portato all’1-1 dei rossoneri. Ingenuo Suso che si fa espellere nel finale.

Milan di nuovo quinto in Serie A ad un punto dalla Lazio in quarta piazza che significa Champions League. La lotta per l’Europa che conta continua ad essere apertissima. Gattuso e i suoi sono tra gli invitati alla festa: ci sarà tutto il girone di ritorno per stabilire le gerarchie.

Serie A, Milan contro Spal in azione CastillejoGetty Images
Serie A, Milan contro Spal: le pagelle del match

Serie A, le pagelle di Milan - SPAL

MILAN (4-3-3) - Donnarumma 6.5; Abate 6 (Dal 62' Calabria 6), Zapata 6, Romagnoli 6, Rodriguez 6; Kessié 6.5, Bakayoko 6.5, Calhanoglu 6; Suso 5, Higuain 6,5 (Dall'82' Borini sv), Castillejo 6.5 (Dal 62' Cutrone 6). All. Gattuso.

SPAL (3-5-2) - Gomis 6; Cionek 6, Felipe 6, Bonifazi 5.5; Dickmann 4.5 (Dal 46’ Vicari 5.5), Missiroli 6, Schiattarella 6 (Dal 74' Valdifiori 6), Kurtic 5.5, Costa 5.5 (Dal 53' Fares 6); Petagna 6.5, Antenucci 6. All. Semplici.

I migliori

Higuain 6,5

Fine del digiuno: un gol poi le lacrime. Non segnava in Serie A dal 28 ottobre scorso. Il Pipita è tornato giusto in tempo per risollevare il Milan e portarlo di nuovo sotto alla zona Champions League. Il primo tempo è stato totalmente da buttare, dagli spalti piovono fischi. Gonzalo però ci crede e il voto finale è a premiare la rete decisiva.

Castillejo 6.5

Primo tempo con il veleno in corpo: corre ovunque, si propone, fa gol. Crede in una sfera vacante in area, è lesto a rubare il pallone e calciarlo con tanta rabbia e forza verso la porta di Gomis. Sinistro imparabile. Cala nella ripresa, esce dopo un'ora di gioco.

Donnarumma 6.5

Inoperoso per tutto il match, tralasciando il gol di Petagna la SPAL non tira mai in porta. Poi nel finale compie il miracolo sul colpo di testa di Fares e risulta decisivo nel risutlato quanto Higuain.

I peggiori

Dickmann 4.5

Dorme sul gol dell'1-1, quando un irrefrenabile Castillejo gli scippa il pallone in maniera corretta e scarica in porta il sinistro. Un errore di valutazione, di attenzione, che annulla il vantaggio di Petagna. Esce dopo il primo tempo per Vicari.

Suso 5

Nella notte del ritorno al gol di Higuain, lo spagnolo gioca una brutta partita e si fa anche espellere. Doppio giallo, il primo arrivato per proteste. È l'unica nota negativa in una serata positiva.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.