Calciomercato, Real Madrid contro i tifosi: Neymar meglio di Mbappé

Il club spagnolo pronto a regalarsi un big per la prossima estate: Neymar favorito su Mbappé, ma i tifosi non sono d'accordo.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Neymar o Mbappé? Una scelta molto complicata, senza dubbio. D'altronde quando si parla dei due assi del PSG non può essere altrimenti. Da una parte c'è la classe del brasiliano, giocatore già consolidato e probabilmente nella top 5 mondiale assoluta assieme a mostri sacri come Messi e Cristiano Ronaldo, mentre dall'altra c'è l'ex Monaco, probabilmente l'attaccante del futuro vista la giovane età e il fatto che a soli 20 anni abbia già sfondato record su record con estrema facilità. Entrambi sono destinati a diventare dei pezzi pregiati nella prossima sessione estiva di calciomercato, visto che il Real Madrid - alla ricerca di una nuova stella di caratura mondiale - sta pensando di portare in Spagna almeno uno di questi due campioni.

Una scelta difficile, dicevamo, che però tutti i club del mondo vorrebbero poter fare. Le merengues stanno valutando quale dei due possa raccogliere degnamente l'investitura di Cristiano Ronaldo, partito verso la Juventus lasciando un vuoto ancora oggi non colmato da una società che, trovatasi spoglia del suo leader, in questa stagione ha incontrato più di qualche difficoltà. Urge intervenire e urge farlo in fretta. Il Real Madrid vuole una stella e proverà ad acquistare Neymar. L'arrivo del brasiliano rappresenterebbe un colpo di calciomercato straordinario e mitigherebbe un po' le polemiche che quest'anno stanno investendo la società, "rea" - secondo i tifosi - di non aver condotto una campagna di rafforzamento degna del blasone del Real Madrid.

Florentino Perez è un grandissimo fan di Neymar, tanto che già nell'anno in cui l'ex fenomeno del Santos si accordò con il Barcellona tentò di soffiarlo ai rivali di sempre. Uno sgarbo sognato e tentato invano, che però a distanza di pochi anni potrebbe concretizzarsi nuovamente, andando a colpire un Barcellona che da diversi mesi culla il sogno di riportare O'Ney al Camp Nou per ricomporre il tridente delle meraviglie, quella MSN capace di vincere tutto nel lasso di un paio di stagioni. Ovviamente non sarà facile portare a termine un affare di questo tipo, dato che ogni trattativa di tale portata prevede dinamiche di mercato abbastanza complicate, che esulano dal carattere esclusivamente economico.

Neymar e Mbappé esultano dopo un golGetty Images

Calciomercato, Real Madrid: Neymar o Mbappé? Società e tifosi divisi

Partiamo subito col dire che la prossima estate il PSG potrebbe anche essere costretto a vendere almeno uno dei suoi due fenomeni. La UEFA sta investigando sul club da diverse settimane a causa delle indiscrezioni uscite dall'ultimo filone di Football Leaks, dove sembra che lo sceicco Al Khelaifi abbia truccato i bilanci tramite sponsorizzazioni gonfiate per fare in modo di non incappare nelle sanzioni previste per chi sfora certi parametri. Quindi sì, il PSG vuole tenere entrambi ma non è detto che possa farlo, perché qualora la UEFA dovesse andarci giù pesante allora fare cassa sarà obbligatorio. E qui il Real Madrid potrebbe approfittarne.

Come si diceva in precedenza, Florentino Perez vorrebbe portare Neymar al Bernabeu. Acquistare l'asso brasiliano significherebbe ingaggiare un vero e proprio brand, un'azienda che fattura milioni di euro l'anno e che permetterebbe al club madrileno di espandersi ulteriormente a macchia d'olio a livello di influenza mondiale, andando a toccare posti come il Qatar e più in generale l'Oriente, considerati i luoghi del calcio del futuro. Inoltre, Neymar rispetto a Mbappé avrebbe dalla sua anche un'esperienza maggiore a certi livelli, che gli permetterebbe di diventare il leader del Madrid con effetto immediato.

Portarlo via da Parigi non sarà certo facile, anche perché dall'altra parte c'è sempre il Barcellona che spinge per riaverlo. Secondo il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, i catalani avrebbero addirittura chiesto a Messi di fare da mediatore tra le parti per provare a convincere Neymar a scontrarsi con il PSG, una tattica peraltro già usata recentemente per mettere le mani su Adrien Rabiot. Proprio per il suo passato blaugrana però Neymar non sarebbe visto di buon occhio dalla maggior parte del tifo madridista. I supporter delle merengues preferirebbero infatti l'ingaggio di Kylian Mbappé, visto come il prototipo di fenomeno che in un futuro nemmeno tanto lontano potrebbe far togliere diverse soddisfazioni al Real Madrid.

Certo, il suo innesto potrebbe non avere l'impatto immediato di Neymar, ma bisogna anche considerare il fatto che se Mbappé a 20 anni è già annoverabile nella categoria dei top mondiali, tra qualche stagione - considerati gli ampi margini di miglioramento che ha ancora davanti - potremmo ritrovarci di fronte a un campione fatto e finito. Sia chiaro, il Real Madrid stima profondamente Mbappé e pare che durante la scorsa sessione estiva di calciomercato abbia provato a fare un'offerta al PSG, poi respinta al mittente, ma la priorità del club è portarsi in casa un calciatore che possa fare la differenza in campo ma anche fuori, a livello di immagine e marketing. Per questo Neymar sembra il profilo perfetto per la prossima estate, con buona pace dei tifosi che potrebbero doversi "accontentare" del campione brasiliano.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.