Serie A, Napoli-Bologna: probabili formazioni e quote dei bookmakers

Napoli-Bologna primo posticipo di Serie A: Ancelotti deve rinunciare a Insigne, Koulibaly e Hamsik. Pippo Inzaghi recupera Palacio e Pulgar.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Napoli-Bologna si giocherà in un'atmosfera insolita dopo gli eventi di Milano dello scorso mercoledì. Gli incidenti prima della partita e i ripetuti cori contro Koulibaly hanno lasciato un segno nella società e i tifosi partenopei, ma c'è voglia di archiviare la sconfitta e riprendere la corsa sulla Juventus adesso a +9. Il girone di andata di Serie A si chiude con molte conferme per gli azzurri, ma pure con la consapevolezza che serve più costanza e convinzione soprattutto in fase offensiva e non a caso si fanno più insistenti le voci di un possibile arrivo di Kouamè dal Genoa.

Il Bologna non vince da undici gare (5 pareggi e 6 sconfitte), l'ultimo trionfo risale al 30 settembre quando superò l'Udinese per 2-1. Filippo Inzaghi potrebbe essere messo in discussione, pare sia già stato allertato Roberto Donadoni, ma il match del San Paolo non è certo abbordabile sulla carta. E le statistiche non sono certo a suo favore: gli emiliani non vincono fuori casa da 19 partite, mentre gli azzurri non perdono in casa da 14 gare.

Napoli-Bologna si gioca sabato 29 dicembre alle 18:00.L'arbitro designato è Gianpaolo Calvarese di Teramo, Mauro Galetto e Dario Cecconi i guardalinee, Antonio Giua sarà il quarto uomo. Al VAR ci sarà, invece, Daniele Doveri assistito da Sergio Ranghetti. Si giocherà in una cornice di pubblico tipico delle grandi occasioni: saranno in 45mila a sostenere gli azzurri in questo momento difficile e per essere vicini a Koulibaly che sarà presente in tribuna. Il prossimo appuntamento al San Paolo è in programma il 13 gennaio alle 20:45 per gli ottavi di Coppa Italia contro il Sassuolo.

Federico Santander in Serie AGetty Images

Serie A, le probabili formazioni di Napoli-Bologna

Ancelotti non potrà contare sugli intoccabili Insigne e Koulibaly squalificati per due turni, anche se la società farà ricorso per provare a dimezzare la sanzione del giudice sportivo. Fuori anche Hamsik dopo la botta rimediata nel match contro l'Inter, quindi centrocampo formato da Callejon, Allan, Zielinski e Fabian Ruiz. In attacco inevitabile il tandem Mertens-Milik, mentre in difesa Albiol e Maksimovic centrali, mentre sulle fasce Ghoulam sulla sinistra e Malcuit sulla destra. Il Bologna risponde con Palacio che rientra dal 1' al fianco di Santander e recupera Pulgar in mediana, mentre non c'è nessun dubbio sulla difesa a tre costituita da Calabresi, Danilo, Helander.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Ruiz; Milik, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Svanberg, Dijks; Santander, Palacio. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Dove vedere Napoli-Bologna in TV e streaming

Il primo posticipo di Serie A sarà visibile in diretta esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). Napoli-Bologna sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso le piattaforme Sky Go o Now TV, mentre i non abbonati potranno seguire la radiocronaca su Radio Rai 1 o su Kiss Kiss Italia, radio ufficiale della formazione partenopea.

1X2: le quote dei bookmakers

Inutile dire che i pronostici sono tutti a favore dei padroni di casa: il segno 1 è quotato a 1,28, il segno X vale 5,90, mentre il 2 si paga a 11. Ben più ghiotto l'1+Over che moltiplica la posta in gioco per 1,71. L'Under è riportato in lavagna a 2,38, mentre l'Over a 1.54. Per chi ama scommettere sul primo marcatore Arkadiusz Milik è offerto a 3,50, mentre Dries Mertens a 3,75; sulla sponda rossoblu Santander primo marcatore paga 15,00, Palacio 17,00.

I precedenti tra Napoli e Bologna

Napoli e Bologna si sono scontrati 120 volte nel massimo campionato. Il bilancio è di 43 vittorie per i partenopei, 36 pareggi e 41 successi per i felsinei. L’ultima sfida tra le due squadre risale al 28 gennaio 2018 e si è concluso con il risultato di 3-1 per gli azzurri. Il Napoli ha vinto tutte le ultime quattro partite al San Paolo contro il Bologna realizzando 15 gol. L'ultima vittoria emiliana contro il Napoli risale al 16 dicembre 2012.

  • 28 gennaio 2018: Napoli-Bologna 3-1
  • 10 settembre 2017: Bologna-Napoli 0-3
  • 4 febbraio 2017: Bologna-Napoli 1-7
  • 17 settembre 2016: Napoli-Bologna 3-1

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.