Calciomercato Juventus, sarà Ramsey il primo colpo estivo bianconero

Tuttosport assicura che il centrocampista gallese sarà il primo rinforzo della Juventus a luglio. Bianconeri intenzionati a ripetere l'operazione Emre Can.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Tra le tante strategie di calciomercato adottate negli ultimi anni dalla Juventus ce n'è una in particolare che si è sempre rivelata molto proficua. Si tratta ovviamente di quella legata all'ingaggio di vari calciatori svincolati, che la società bianconera riesce spesso a bloccare anzitempo per poi portarli in Italia senza sganciare un euro per il cartellino. La Juventus scandaglia, osserva, valuta e poi affonda il colpo: è successo per la prima volta con Andrea Pirlo, un'operazione gestita in prima persona da Andrea Agnelli nel momento in cui il Maestro decise di non rinnovare con il Milan.

Dopo Pirlo è toccato a molti altri, una serie di giocatori che - chi più e chi meno - ha portato in dote alla Juventus tutti i valori necessari perché il club crescesse esponenzialmente dal punto di vista qualitativo. L'ultimo in ordine di tempo è Emre Can, centrocampista tedesco per il quale la società (nella figura di Fabio Paratici) ha lavorato ininterrottamente per diversi mesi, battendo la concorrenza di parecchie big europee pronte ad assicurarsi l'ex calciatore del Liverpool. Can, al netto dei suoi problemi fisici avuti in questa prima parte di stagione, sta recuperando molto bene e pare sia finalmente pronto per dare il suo apporto alla causa da gennaio in poi.

Nel frattempo, la Juventus lavora per ripetere velocemente un'altra trattativa molto simile a quella che ha portato Can alla corte di Madama. Il primo obiettivo di calciomercato bianconero gioca sempre a centrocampo e, per bloccarlo, la società dovrà prendere un volo per Londra il prima possibile. Il giocatore di cui si parla è Aaron Ramsey, fresco 28enne (li ha compiuti il giorno di Santo Stefano) in forza all'Arsenal che va in scadenza di contratto a giugno 2019. Il gallese, approdato ai Gunners per la prima volta nel 2008, ha deciso di non continuare più la sua avventura in Premier League, attirando di conseguenza le sirene di diverse big europee.

Aaron Ramsey, centrocampista gallese dell'ArsenalGetty Images

Calciomercato Juventus, bianconeri in pole position per Ramsey

Come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport, la Juventus sarebbe una delle pretendenti al lavoro per assicurarsi le prestazioni del centrocampista originario di Caerphilly. Il quotidiano torinese addirittura si sbilancia, pubblicando anche le cifre dell'operazione: Ramsey arriverebbe a Torino agli inizi di luglio e firmerebbe un quadriennale da 8 milioni di euro a stagione più bonus vari, una cifra che nello stesso tempo rafforzerebbe la potenza economica della Juventus stessa e permetterebbe al giocatore di siglare un contratto decisamente più importante rispetto all'ultima offerta arrivatagli dall'Arsenal.

Va anche considerato il fatto che, qualora la trattativa si concretizzasse, la Juventus manderebbe l'ennesimo segnale alle ipotetiche concorrenti italiane, perché a certe cifre per il momento ci possono arrivare solo i bianconeri e, di conseguenza, lo Scudetto per le altre potrebbe rimanere un miraggio ancora per un bel po'. Dal punto di vista tecnico, Ramsey rappresenterebbe un'ottima soluzione per le rotazioni di Massimiliano Allegri, che da sempre apprezza giocatori con le caratteristiche del gallese.

Tatticamente invece Ramsey andrebbe a occupare una delle slot in mezzo al campo da interno, dove potrebbe sfruttare al meglio le sue caratteristiche principali che lo rendono un centrocampista molto efficace nei movimenti senza palla, ma anche un buon tiratore dalla distanza. Nella sua militanza nel nord di Londra, il gallese si è talvolta fatto apprezzare per la sua particolare vena realizzativa che, tra il 2013 e il 2015, lo ha visto andare a rete ben 26 volte.

Poi, a causa di vari problemi fisici, sono arrivate alcune parentesi di carriera passate più in infermeria che in campo, anche se negli ultimi due anni il giocatore sembra essersi definitivamente ripreso. Circa un mese fa sembrava fatto il suo passaggio al Bayern Monaco, in quel momento l'unica società che si era presentata concretamente dal procuratore di Ramsey con un'offerta concreta. Oggi, invece, Ramsey piace molto al PSG, che vedrebbe in lui il sostituto naturale di Adrien Rabiot, in procinto di passare al Barcellona. La Juventus però sembra aver sorpassato definitivamente la concorrenza, tanto che i bianconeri paiono davvero prossimi all'accordo per quello che, a breve, potrebbe diventare il primo rinforzo del calciomercato estivo juventino.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.