Calciomercato, big d'Europa su Todibo: è asta per il talento francese

Juventus ma non solo. I bianconeri per Todibo dovranno superare la concorrenza di mezza Europa. E l'agente conferma: "Andrà in una big".

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Mai come quest'anno il calciomercato di gennaio potrebbe coinvolgere tantissimi giovani talenti. La sessione che sta per cominciare sarà quella in cui diversi ragazzi lasceranno i propri club a peso d'oro, andando a giocarsi le rispettive possibilità nei top club d'Europa. È il caso, per esempio, di Matthijs De Ligt, difensore centrale dell'Ajax classe 1999 ormai entrato nei radar delle big inglesi, spagnole e italiane. Su di lui c'è il fortissimo interesse della Juventus, che con De Ligt vorrebbe sistemare il reparto centrale inserendo un giovane di prospettiva con all'attivo già una discreta esperienza in campo internazionale.

Per portarlo a Torino però ci vorranno tanti soldi e, soprattutto, bisognerà battere la concorrenza di tanti altri club. Così in casa bianconera si sarebbe pensato a una sorta di piano B che porterebbe in Francia, in particolare a Tolosa, dove gioca Jean-Clair Todibo. Coetaneo di Di Ligt, il giovane francese è diventato uno dei pezzi pregiati di calciomercato in virtù del suo status di quasi svincolato. Todibo si libererà a parametro zero a giugno perciò, proprio per questo motivo, su di lui si sta aprendo un'asta nella quale si sarebbero inserite con forza diverse società europee con buona pace della Juventus, obbligata adesso a giocare d'anticipo sulla concorrenza.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, Manchester United, Real Madrid, Liverpool, Borussia Dortmund e Napoli avrebbero già sondato l'agente del calciatore per capire eventuali margini di trattativa, un ingaggio che proprio i partenopei avevano già tentato di portare a termine durante la scorsa estate, facendo leva sul fatto che l'agente di Todibo è Bruno Satin, lo stesso che ha veicolato verso il San Paolo il terzino destro Kevin Malcuit. Alla fine non se ne fece nulla, probabilmente perché l'entourage del calciatore aveva già previsto con ampio anticipo la situazione che da lì a breve si sarebbe venuta a creare.

Il giovane talento del Tolosa, Jean-Clair TodiboGetty Images

Calciomercato, le big d'Europa seguono il giovane talento Todibo

Così adesso diventa tutto più complicato, soprattutto perché il Barcellona avrebbe fatto un passo deciso verso la contrattazione del 19enne francese. A confermarlo è Eric Abidal, dirigente blaugrana che si occupa principalmente di curare i rapporti con agenti e procuratori in giro per l'Europa. Il francese ha confermato a Marca che il Barça vorrebbe Todibo e che il Tolosa ha già ascoltato la proposta del club, anche se per il momento non ci sono ancora le condizioni - viste le tante pretendenti in gioco - per dire che i catalani siano in vantaggio rispetto agli altri.

Ciò che invece è certo è il pensiero di Satin, procuratore del ragazzo, che durante una recente intervista ha fatto il punto sulla situazione riguardo al suo assistito:

Ciò che vi posso dire è che Todibo andrà via dal Tolosa, che andrà in un campionato molto importante e che se dovesse partire a gennaio non lo farà di certo in prestito. Noi sappiamo che ha delle potenzialità sono altissime, tanto da portarlo a diventare a breve un pilastro di qualche big europea.

Quella di Satin è un'investitura importante, che arriva tuttavia in un momento non troppo felice per il ragazzo. Todibo da qualche tempo non sta più trovando spazio nel Tolosa. Il club bianconmalva lo ha di fatto messo fuori rosa da quando lui e i suoi rappresentanti si sono rifiutati di rinnovare il contratto, un accordo che - secondo i dirigenti francesi - sarebbe stato proposto più volte sempre con cifre ritoccate verso l'alto.

La naturale conseguenza è che adesso Todibo diventa uno dei pezzi pregiati di calciomercato. Meno sponsorizzato del ben più celebre De Ligt, il francese si porta dietro un discreto bagaglio d'esperienza a livello di settore giovanile, oltre ovviamente al fatto di aver esordito in Ligue 1 giovanissimo con una maglia come quella del Tolosa, club che da sempre valorizza un numero altissimo di giovani talenti. Originario della Guyana francese e nazionale bleus under 20, possiede qualità fisiche e tecniche non comuni a molti altri calciatori della sua età.

Todibo è alto 189 centimetri e gioca già con una certa autorità nel cuore della difesa, reparto in cui molto spesso lo si vede comandare e guidare i compagni. La sua tecnica di base sviluppata gli permette di essere anche un buon impostatore di gioco e, talvolta, di essere schierato da mediano a schermo davanti alla difesa. Non è rapidissimo nel breve, ma su questo fondamentale sta lavorando da diverso tempo, in modo tale da poter diventare un centrale completo a soli 20 anni. Giovane, forte, economico: in questo momento Todibo rappresenta probabilmente un'occasione di calciomercato irripetibile per tanti club, che a gennaio si presenteranno in massa per bussare alla porta del Tolosa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.