Calciomercato, il Real Madrid vuole Junior Firpo: clausola da 50 milioni

I blancos vanno a caccia dell'erede di Marcelo. Il terzino del Betis Siviglia ha 22 anni, è dominicano naturalizzato spagnolo e in estate ha rinnovato con una clausola molto alta.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Marcelo non durerà in eterno, il Real Madrid lo sa. Ecco perché la dirigenza va a caccia di un terzino forte, affidabile e di prospettiva. Il nuovo obiettivo di calciomercato è stato individuato: Junior Firpo, 22 anni in forza al Betis Siviglia. Dominicano ma con passaporto spagnolo e una clausola rescissoria di 50 milioni di euro.

Quest’anno sta giocando una delle sue migliori stagioni in Liga: 15 presenze, 3 gol e 1 assist fin qui. Il Betis lo aveva scovato nella provincia di Malaga, quando impressionava giovanissimo nell’Atletico Benamiel, poi nel Tiro Pichon e infine al Puerto Malagueño. Poi ci ha pensato Quique Setien a renderlo uno dei migliori giocatori spagnoli.

Il Betis Siviglia rimane una delle migliori botteghe del calcio iberico. Gli ultimi esempi: Ceballos andato proprio al Real Madrid per 16 milioni di euro e Fabian Ruiz venduto al Napoli per 30. A breve riaprirà il calciomercato, Firpo è già pronto al salto?

Calciomercato, Firpo del Betis Siviglia in orbita Real MadridGetty Images
Calciomercato, Firpo in orbita Real Madrid: il terzino ha sfidato il Milan in Europa League

Calciomercato, il Real Madrid punta Junior Firpo: sarà l’erede di Marcelo

Marcelo, 31 anni, ad oggi è il migliore terzino sinistro al mondo. Ma non è eterno, il Real Madrid lo sa. Così Junior Firpo è diventato uno degli obiettivi di calciomercato per la fascia. Ventidue anni, contratto in scadenza nel 2023 (rinnovato nella passata estate) e una clausola da 50 milioni di euro. Su di lui ci sono anche Arsenal e Manchester City.

Solari ha Reguilon come sostituto di Marcelo, ma non basta. A gennaio o in estate partirà l’assalto a Firpo. Giocatore molto fisico, di spinta, bravo in fase difensiva, meglio ancora in fase offensiva. Può fare il terzino in una difesa a quattro, ma anche l’esterno di centrocampo in una linea a cinque. È giovane, può ancora crescere. Il direttore generale del Real, José Angel Sanchez, lo ha studiato più volte in questa stagione.

Junior è gestito dalla Media Base Sports, agenzia di Pere Guardiola, fratello di Pep. La situazione è tutta in evoluzione. In estate sarà venduto Theo Hernandez, che nemmeno in prestito alla Real Sociedad ha convinto. E che i blancos siano a caccia del sostituto di Marcelo lo fa capire anche il tentativo (andato a vuoto, almeno per ora) di prendere Lucas Hernandes, fratello di Theo e in forza ai cugini dell’Atletico. Ma niente da fare. Allora tutto su Firpo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.