Calciomercato, dalla Francia: il PSG dovrà vendere Neymar o Mbappé

Sono in corso indagini Uefa sui bilanci del PSG: secondo i quotidiani francesi, la società di Nasser Al-Khelaifi dovrà rinunciare a uno dei due attaccanti per recuperare 170 milioni.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Il PSG dovrà cedere uno tra Neymar e Kylian Mbappé. Lo scrivono i quotidiani francesi, secondo cui il club di proprietà di Nasser Al-Khelaifi sarà costretto a rinunciare a una delle due stelle per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario. Il club parigino è nell'occhio del ciclone per il calciomercato faraonico condotto un anno fa e per i contratti sottoscritti con delle imprese del Qatar.

Dalle indagini che sta conducendo la Uefa risulterebbe che gli acquisti di Neymar e Mbappé, arrivati nel 2017 rispettivamente per 222 (dal Barcellona) e 180 milioni (dal Monaco), abbiano sbilanciato i conti del club, che ora sarebbe nella condizione di dover recuperare circa 170 milioni di euro per rientrare nei paletti imposti dal FFP.

Tradotto: il PSG dovrà cedere Neymar o Mbappé, i pezzi più pregiati della rosa a disposizione di Tuchel. Per il brasiliano si parla da tempo di un clamoroso ritorno al Barcellona o di un trasferimento al Real Madrid, dove sarebbe investito del ruolo di erede di Cristiano Ronaldo. 

Ma come detto il PSG è nel mirino della Uefa anche per delle irregolarità rilevate in alcuni contratti commerciali e per cui il club francese ha già ricevuto delle sanzioni nelle stagioni 2013/14 e 2014/15. L'Equipe parlò di accordi stipulati con imprese del Qatar che erano di gran lunga superiori al valore reale. Nonostante il PSG abbia ridotto questi accordi del 37%, c'è il rischio che la revisione dei conti risulti ancora negativa. L'ipotesti peggiore è quella dell'esclusione del PSG dalla prossima edizione della Champions League.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.