Calciomercato Inter: Ozil può arrivare a gennaio in prestito

Il trequartista tedesco può approdare in Serie A durante la sessione invernale: Marotta prova a convincere l'Arsenal con la formula del prestito.

0 condivisioni 0 commenti

Share

La sessione invernale di calciomercato si avvicina sempre di più, di ieri è la notizia che aprirà ufficialmente il 3 gennaio e durerà fino al 31 (invece che fino al 18). Tra le squadre più attive c'è l'Inter, che potrebbe sfruttare qualche occasione per regalare a Luciano Spalletti un rinforzo in vista della seconda parte di stagione. Un'occasione come Mesut Ozil, che all'Arsenal non sta vivendo un bel momento con il tecnico Emery (lo ha escluso a sorpresa dal match di Coppa di Lega perso 2-0 contro il Tottenham) e che a gennaio potrebbe anche cambiare maglia.

Lo scrive il Corriere dello Sport, secondo cui il nuovo amministratore delegato nerazzurro per l'area sport, Giuseppe Marotta, proverà a convincere i Gunners chiedendo il classe '88 in prestito con diritto di riscatto. Una formula dettata dall'obbligo dell'Inter di restare entro i limiti imposti dal Fair Play Finanziario fino a giugno.

Il cartellino di Ozil, in scadenza nel 2021, è valutato sui 25 milioni di sterline (più di 27 milioni di euro). I Gunners vorrebbero monetizzare subito e per il momento non sembrano disposti a lasciar partire il giocare in prestito. L'Inter farà leva sulla volontà del giocatore di cambiare aria, tenendo sott'occhio anche la situazione di Anthony Martial, che ha appena fatto valere l'opzione di rinnovo fino al 2020 ma non ha affattto scartato l'idea di un trasferimento. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.