Calciomercato Barcellona, la Cina tenta Malcom: offerta da 65 milioni

Il Barça vacilla: una plusvalenza netta di 25 milioni per un giocatore quasi mai impiegato fa molta gola ai Blaugrana. E il brasiliano sarebbe ricoperto d'oro.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il destino di certi giocatori sembra davvero insondabile, legato a volte al caso, ma sempre di più all'abilità dei procuratori, veri e propri marine, incursori e scardinatori del calciomercato globale.

Prendiamo il caso di Malcom, esterno destro d'attacco brasiliano che al secolo fa Malcom Filipe Silva de Oliveira. A 18 anni arriva in Europa dal Corinthians: la destinazione è la Ligue 1, il club è il Bordeaux.

In Francia il ragazzo mette in mostra buone doti tecniche e realizzative - 23 reti segnate e 16 assist per i compagni in 96 partite complessive - abbinate a un caratterino che dà un bel daffare allo staff dei Girondins. 

Calciomercatogetty

Calciomercato, Malcom: la Cina offre 65 milioni

La maglia verdeoro della Nazionale maggiore, Malcom non l'ha ancora vista, ma di esterni d'attacco da un gol ogni due partite c'è fama atavica in tutta Europa, se poi il soggetto è brasiliano, giovane e ha un buon procuratore, capace di lustrarne a dovere l'immagine, il successo sul calciomercato è assicurato. Ecco che, abbagliata dal luccicore, in estate lo prende la Roma. L'accordo è fatto, il giocatore è in aeroporto, il suo arrivo, già annunciato sui social ufficiali, è atteso messianicamente a destinazione dai sostenitori giallorossi, ma la fine è nota. Una telefonata in extremis da Barcellona gli fa cambiare gate, città, maglia e tifosi, attirandogli insulti e lazzi dalla Capitale.

Malcomgetty

Pagato 40 milioni, a Barcellona incoccia in Valverde che lo "vede" poco: la miseria di 296 minuti giocati complessivamente - di cui, va detto, ben 170 nel doppio incrocio contro la non irresistibile Cultural Leonesa in Coppa del Re - conditi comunque da 2 reti. Fortuna vuole che una di queste arrivi sotto i riflettori internazionali della Champions League - nell'1-1 di San Siro contro l'Inter - e riaccenda su di lui le luci del calciomercato, cinese nella fattispecie.

Malcom Barcellonagetty

Pare infatti che Elenko Sport Ltda, la società che cura gli interessi di Malcom, abbia ricevuto diverse offerte dalla Cina - la prima sembra essere quella del Guangzhou Evergrande di Cannavaro - tutte molto allettanti - anche per il giocatore che sarebbe, dicono in Spagna, coperto d'oro - e le abbia girate al Barcellona. As parla di 65 milioni, una proposta decisamente vantaggiosa soprattutto se si pensa in primo luogo che è riferita a un giocatore quasi mai impiegato e secondariamente, ma in fondo nemmeno tanto, che la sua eventuale cessione porterebbe una plusvalenza netta di 25 milioni, una bella somma anche per un club dal bilancio sano come quello catalano. E, inoltre, l'affare farebbe impallidire quello messo a segno con Paulinho, che i Blaugrana hanno acquistato dal Guangzhou a 40 milioni e rivenduto allo stesso club cinese a 50.

Malcomgetty

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.