Liga, Courtois attacca Simeone: "È solo un populista"

Il portiere delle Merengues se la prende con il suo ex allenatore ai tempi dell'Atletico: "Parla male del Real Madrid per avere il consenso dei suoi tifosi".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Anche Thibaut Courtois ha voluto rispondere a Diego Simeone. Il portiere belga si è presentato di fronte ai microfoni in zona mista dopo la partita di Liga con il Rayo Vallecano e ha definito il suo ex allenatore ai tempi dell'Atletico Madrid un "populista". Il Cholo, riferendosi all'estremo difensore, aveva parlato così:

Courtois è andato al Real Madrid ed è considerato il miglior portiere del mondo. Quando stava con noi però a essere considerato tale era Keylor Navas.

Ecco, la risposta di Thibaut è stata velenosa e diretta:

Simeone critica il Real Madrid per essere popolare con il suo pubblico. Lo fa sempre, attacca il Real Madrid perché è il miglior club del mondo.

E ancora:

Rispetto le opinioni, ma è vero che Simeone è un po' così, populista. A me ha sminuito quando mi hanno dato il premio come miglior portiere, dicendo che me l'hanno dato solo perché milito nel Real Madrid. Le votazioni tra l'altro si sono chiuse a giugno, quando giocavo nel Chelsea. Non è stato corretto. Anche Oblak è un grande portiere, ma credo che sia stato giusto il riconoscimento. C'è tanta gente che vota e merita rispetto.

E meno male che hanno lavorato insieme.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.