Calciomercato Milan, Fabregas rompe col Chelsea: "Non sono felice"

Lo spagnolo manda messaggi chiari alla società e a Sarri: "Il ruolo che ho in questa squadra non è soddisfacente". E il Milan ora può affondare.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Gennaio è alle porte, mancano poco più di due settimane e sarà aperta la finestra invernale e uno dei protagonisti sarà il calciomercato Milan. I rossoneri, dopo la cocente delusione dell'eliminazione dall'Europa League, ora sono chiamati a ripartire in campionato. Prossima tappa Bologna, contro il grande ex Pippo Inzaghi, alla caccia disperata di punti per salvare la panchina e cercare di tirare fuori i suoi dalla zona retrocessione.

Non una trasferta semplice, insomma. Il Milan dovrà rispondere sul campo alle critiche che stanno arrivando in queste ore, poi sarà tempo di mercato, perché la rosa ha subito una serie incredibile d'infortuni e soprattutto a centrocampo e in difesa c'è bisogno di un intervento della società per tappare le falle che si sono aperte. 

Uno dei nomi più caldi del calciomercato Milan è quello di Cesc Fabregas. Il centrocampista spagnolo sta trovando poco spazio al Chelsea, Sarri gli preferisce altri elementi della rosa, i numeri dell'ex Barcellona sono impietosi: solo 138' in campionato, divisi in quattro presenze. Fabregas sta trovando spazio solo nelle coppe, considerato a tutti gli effetti una seconda linea, un giocatore da utilizzare nelle sfide meno importanti per far rifiatare i titolari. Cesc ha giocato dal primo minuto solo una volta in Premier League, mentre sono quattro le gare in cui è partito da titolare in Europa. Poco, briciole difficili da digerire per uno col suo curriculum e la sua qualità.

Calciomercato Milan, Fabregas vuole andare via dal ChelseaGetty Images

Calciomercato Milan, Fabregas apre alla cessione

Un bottino magro, troppo magro per Fabregas che è entrato ormai nell'ordine d'idee di lasciare il Chelsea. Il rapporto con Maurizio Sarri non è mai decollato, l'ex allenatore del Napoli non lo considera il prototipo del centrocampista ideale per il suo calcio. È noto quanto Sarri sia legato a un blocco di titolari e lo spagnolo non rientra in questo blocco. Il centrocampo titolare del Chelsea è quello composto da Kanté, Jorginho e Kovacic con Barkley prima alternativa al croato.

Per Fabregas, insomma, lo spazio è ridotto all'osso e alle partite di coppa. Un minutaggio insufficiente, uno stato di cose che il centrocampista catalano ha intenzione di cambiare, magari sin da gennaio e diventare protagonista del calciomercato Milan:

So qual è il mio ruolo oggi al Chelsea, ma sfortunatamente non è quello che voglio. Cerco sempre di essere professionale, sia quando gioco con i giovani, sia quando gioco con la prima squadra, anche se quest'anno le opportunità sono state molto poche. Continuerò a dare tutto e farmi trovare pronto quando ce ne sarà bisogno. Gioco le coppe e non mi arrendo

Ma gennaio è alle porte e il corteggiamento del Milan -conferma il Mirror- molto serrato. Un corteggiamento che potrebbe tramutarsi in un'offerta concreta tra qualche settimana, anche se le richieste del Chelsea (10 milioni) per un giocatore che a giugno sarà libero a parametro zero appaiono eccessive. 

Per me è una situazione difficile, non sono felice, vedremo cosa succederà in futuro

Il Milan aspetta il momento giusto per affondare il colpo. Fabregas sarebbe un colpo importante. Un colpo da Champions League, il miglior modo per dimenticare la delusione europea patita contro l'Olympiacos. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.