Europa League, le pagelle di Olympiacos-MIlan: Guilherme c'è, Calha-no

Malissimo tutto il fronte offensivo rossonero, il migliore per la squadra di Gattuso è Zapata. Tra i padroni di casa spicca l'ex Udinese.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nessuna vittoria nelle sfide europee per le italiane: sono tutte cadute, solamente l'Inter ha evitato la sconfitta (ma non la retrocessione in Europa League). Al Milan il compito di passare il turno in Grecia, nella tana di un agguerrito Olympiacos, in una partita da dentro o fuori. Da giocare senza Suso, che ha dato forfait all'ultimo ed è finito in tribuna. 

Al Milan va bene anche il pareggio e in effetti nel primo tempo in attacco combina poco: l'Olympiacos pressa e spinge, cerca il gol dopo un solo minuto cogliendo impreparata la linea del Milan, rischia in qualche occasione ma nel complesso ci prova di più. I greci hanno bisogno di una vittoria per accedere ai sedicesimi di Europa League, ma la squadra di Gattuso per il primo tempo riesce a tenere botta.

Poi, nella ripresa, il Milan cade: prima il colpo di testa di Cissè (nonostante l'iniziale salvataggio di Higuain sulla linea), poi dopo un salvataggio miracoloso del duo Reina-Zapata i rossoneri si salvano. Per poco, però: raddoppio dell'Olympiacos su un tiro deviato (proprio da Zapata) di Guilherme, con il colombiano che poi rimette in carreggiata il Milan con la rete del 2-1. I greci però passano di nuovo grazie a un calcio di rigore (dubbio) al minuto 81. Alla fine succede di tutto, palloni in campo, lo stadio è una bolgia, il Milan ci prova ma non riesce più a mettere dentro il pallone: la squadra di Gattuso è fuori dall'Europa League.

Europa League, le pagelle di Olympiacos-Milan

Olympiacos (4-2-3-1): Josè Sà 6; Elabdellaoui 6, Cissè 6.5, Vukovic 6.5, Koutris 5.5; Camara 6 (79' Torosidis s.v.), Guilherme 7; Fetfatzidis 6 (69' Natcho 6), Fortounis 6.5, Podence 6 (85' Bouchalakis s.v.); Guerrero 5.5. All. Pedro Martins 7

Milan (4-4-2): Reina 6.5; Calabria 5.5, Abate 6, Zapata 6.5, Rodriguez 6 (85' Halilovic s.v.); Castillejo 5, Kessie 5.5, Bakayoko 6, Calhanoglu 5; Cutrone 5 (78' Laxalt s.v.), Higuain 5. All. Gattuso 5

I migliori

Guilherme 7

Super partita dell'ex Udinese, che si fa sentire in mezzo al campo e viene baciato dalla fortuna nel momento del 2-0: sul suo tiro deviato c'è tutta la volontà di far male e di passare ai sedicesimi.

Zapata 6.5

Salva un gol sulla linea, è sfortunato nella deviazione del tiro di Guilherme, poi segna di testa e illude il Milan del passaggio del turno. Finisce la partita come prima punta. Non gli si può rimproverare niente.

I peggiori

Calhanoglu 5

Che fine ha fatto Hakan Calhanoglu? Il turco ultimamente sembra sparito nel nulla. Meglio: il suo talento sembra sparito nel nulla. È vero, Gattuso gli chiede un lavoro di sacrificio che non è nelle sue corde. Ma sbaglia anche i passaggi più elementari, si fa vedere poco e rimedia pure un giallo. Troppo, troppo poco per il numero 10 del Milan.

Castillejo 5

Fumoso e poco incisivo in fase offensiva, distratto quando si è trattato di chiudere in occasione del vantaggio dell'Olympiacos: lo spagnolo era chiamato a sostituire Suso, ma ha decisamente fallito il suo compito stasera.

Higuain-Cutrone 5

Malissimo anche la coppia offensiva rossonera: inconcludenti, poco precisi, con poca intesa in campo. Disastrosi, un po' come tutto il Milan.

Gli allenatori

Pedro Martins 7

L'allenatore portoghese centra l'impresa mettendo in campo un Olympiacos gagliardo che ha il merito di non mollare mai e di attaccare quasi alla cieca. Non troppa organizzazione, ma tanta convinzione. Che è bastata per battere il Milan.

Gattuso 5

Il suo Milan cade rovinosamente e in maniera inaspettata. Sconfitta immeritata? Forse sì, ma quello che resta è un drammatico epilogo di Europa League per i rossoneri, che giocano una partita molle e decisamente non all'altezza. Una brutta sconfitta, una macchia indelebile sulla stagione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.