River-Boca, Tevez: "Se vinco il Superclasico potrei ritirarmi"

L'Apache parla a poche ore dalla finale di ritorno di Copa Libertadores.

0 condivisioni 0 commenti

| aggiornato

Share

Ci siamo, alle 20.30 River Plate e Boca Juniors si affronterannno al Santiago Bernabeu di Madrid, nella finale di ritorno della 59esima edizione della Copa Libertadores. Tra le fila degli Xeneizes non dovrebbe giocare dal 1' Carlos Tevez, a formare il tandem d'attacco dovrebbero essere Benedetto e Abila.

Ma con ogni probabilità l'Apache troverà spazio a partita in corso come successo nella gara d'andata a La Bombonera, terminata 2-2. Proprio l'argentino ha rilasciato alcune dichiarazioni e ha immaginato il suo futuro in caso di vittoria. 

Per lui sarebbe la seconda Libertadores dopo quella messa in bacheca nel 2003 contro il Santos. A 34 anni per Tevez sarebbe difficile chiedere di più, per questo potrebbe prendere una decisione molto importante al termine del match. 

River-Boca, Tevez: "Se vinco il Superclasico potrei ritirarmi"

A Infobae, Tevez ha dichiarato:

Trionfare e ritirarmi nel momento più bello della mia carriera è la cosa che più desidero al mondo. Lo sogno e ci spero. Sì, credo proprio che se dovessi vincere di nuovo la Libertadores mi ritirerò. Dopo un successo simile non avrei più nulla per cui lottare

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.