Serie A, pagelle di Napoli-Frosinone: Ounas per tutti, tutti per Ounas

Turnover ragionato per Ancelotti, che porta a casa la vittoria senza difficoltà: migliore in campo Ounas, ottimo ritorno per Ghoulam. In gol anche Zielinski e Milik (doppietta).

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nessuna sorpresa al San Paolo. Il Napoli si sbarazza del Frosinone, rispondendo alla vittoria della Juventus contro l'Inter. Il secondo posto è sempre più azzurro: 6 punti di vantaggio sui nerazzurri, mentre Cristiano Ronaldo&Co. rimangono distanti 8 punti. La vetta della Serie A è lontana, ma la squadra di Ancelotti sta dimostrando tutta la sua forza. 

Una giornata speciale per tanti calciatori del Napoli, che fin qui avevano trovato poco spazio. O addirittura per niente, come Meret, all'esordio assoluto. Da sottolineare il ritorno di Ghoulam, dopo il lungo stop causato dalla rottura del crociato del ginocchio destro. Ma il migliore in campo è senza dubbio Ounas: prestazione sopra le righe per l'ex Boredeaux, condita anche da un super gol (con leggera deviazione).

Prestazione tutt'altro che convincente quella del Frosinone. Baricentro troppo basso, una partita d'attesa, senza mai creare pericoli alla porta avversaria. I ciociari rimangono fermi a 8 punti in classifica, penultimo posto in Serie A. Ma andiamo ad analizzare la sfida del San Paolo grazie alle pagelle di Napoli-Frosinone.

Serie A, le pagelle di Napoli-Frosinone

Napoli (4-4-2): Meret 6; Hysaj 6.5, Luperto 6, Koulibaly 6.5, Ghoulam 7; Ounas 7.5 (72' Younes 6), Allan 6.5, Hamsik 6 (80' Diawara sv), Zielinski 7; Milik 7, Insigne 6 (75' Rog sv). All. Ancelotti 7.

Frosinone (3-5-2): Sportiello 6; Goldaniga 5, Ariaudo 5.5, Capuano 5; Zampano 5.5 (71' Ghiglione 5.5), Chibsah 6.5, Maiello 5.5 (76' Soddimo sv), Cassata 6, Beghetto 6; Campbell 5, Pinamonti 6 (59' Ciano 5.5). All. Longo 5.

I migliori

Ounas 7.5

È la sua partita. Il gol del 2-0 è un'autentica perla. La deviazione, seppur minima di Ariaudo, manda il pallone sotto l'incrocio dei pali. Il punto più alto di una partita fatta di giocate strepitose: il pubblico del San Paolo rimane a bocca aperta. Tutti in piedi nel momento della sostituzione, i tifosi del Napoli si coccolano il gioeillino francese: 22 anni appena compiuti e già fa vedere colpi del fenomeno.

Zielinski 7

Ritrova quello che gli mancava dal 25 di agosto. Il gol. Sinistro dal limite dell'area che batte Sportiello e sblocca il risultato dopo appena 7 minuti. Le prestazioni non erano mai mancate in questo inizio di stagione, mancava qualcosa in fase realizzativa. Detto, fatto.

Ghoulam e Milik 7

Due assist, due gol. Entrambi nella ripresa. La formula è sempre la stessa: il piede sinistro di Ghoulam, la freddezza sotto porta di Milik. Il primo di testa ad anticipare Sportiello sul primo palo, il secondo di esterno, sbucando sul secondo. Per l'algerino si tratta di un ritorno, dopo aver a lungo tribolato più di un anno per la rottura del crociato. Bentornato.

I peggiori

Capuano e Goldaniga 5

Il Napoli fa quello che vuole in avanti. Entra dentro l'area senza dover accelerare più di tanto. Colpa dell'atteggiamento della squadra, vero, ma anche delle letture sbagliate dei due centrali affiancati ad Ariaudo, l'unico dei tre a salvarsi. Goldaniga sbaglia sul primo gol, Capuano sui due di Milik. Non sono i dettagli a fare la differenza, questi sono errori macroscopici. 

Campbell 5

Combattere contro la difesa del Napoli non è facile per nessuno. Ma lui nemmeno ci prova, dimostrando di essere un acquisto ancora tutto da scoprire. A inizio stagione si pensava potesse fare la differenza. La sta facendo, ma in negativo. Anche se non era questa l'occasione giusta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.