Calciomercato Milan: piace Kouame, il Genoa chiede Montolivo?

Viste le difficoltà per arrivare a Ibrahimovic, i rossoneri guardano in Serie A per eventuali rinforzi a gennaio: piace il classe '97 ma i liguri vorrebbero delle contropartite.

0 condivisioni 0 commenti

Share

I tanti infortuni e la classifica incoraggiante dopo un inizio di stagione difficile spingeranno sicuramente il Milan a muoversi nella sessione di calciomercato invernale in modo da rimanere almeno al quarto posto per tornare in Champions League.

Il primo colpo di calciomercato sarà Paquetà che a breve si aggregherà a i suoi nuovi compagni ma i rossoneri cercano anche una punta: le ormai note difficoltà per il ritorno di Ibrahimovic hanno spostato il focus sul nostro campionato e il nome nuovo è quello di Christian Kouamé.

L'ivoriano del Genoa ha ben impressionato in queste prime settimane e secondo il Corriere dello Sport, il Milan vorrebbe fare un tentativo per lui nella finestra di calciomercato di gennaio. Preziosi preferirebbe non lasciarlo partire a metà stagione ma Leonardo avrebbe intenzione di convincerlo con delle contropartite tecniche: il nuovo tecnico dei liguri Cesare Prandelli potrebbe infatti chiedere Riccardo Montolivo, suo pallino ai tempi della Nazionale e della Fiorentina.

Un altro nome è quello di Bertolacci, che a Genova ha giocato le stagioni migliori della sua carriera. Se queste due pedine decidessero di accettare il passaggio in rossoblu, Preziosi potrebbe cedere per accontentare il suo nuovo allenatore. E il Milan accoglierebbe a braccia aperte Kouamé.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.