Premier League, Ince: "Pogba è un idiota, Mourinho non è l'unico colpevole"

L'ex giocatore dei Red Devils attacca pesantemente il centrocampista francese.

0 condivisioni 0 commenti

Share

Il Manchester United proprio non ce la fa a rialzarsi in Premier League. La squadra di Mourinho non vince dal 3 novembre, dal successo esterno per 2-1 in casa del Bournemouth. Poi sono arrivati 3 pareggi e 1 sconfitta. Ad oggi i Red Devils si ritrovano in sesta posizione insieme a Everton e Bournemouth a quota 23 punti, ben 18 in meno del Manchester City capolista che sta facendo un campionato a parte insieme al Liverpool (secondo a 39). 

Tra i giocatori dello United finiti sul banco degli imputati per questo momento negativo che sembra interminabile, c'è ovviamente Paul Pogba, che da quando ha fatto ritorno in Premier League non è mai riuscito pienamente a essere un leader. La pensa così anche l'ex Red Devils Paul Ince, che a Independent ha attaccato pesantemente l'ex Juve:

Quando Pogba è stato ripreso dallo United sembrava dovesse diventare un giocatore di classe mondiale, ma a me sembra davvero mediocre. Quando lo vedo giocare mi sembra uno che va sul campo solo per fare numeri e giochini col pallone, che poi puntualmente perde e danneggia la squadra. Per me uno così è un idiota

Ince poi difende Mourinho:

A Mourinho si può dare la colpa per alcune cose, ma non di tutto. Basti vedere come i tifosi fischino i giocatori, si sono stufati di certi atteggiamenti. La notizia più bella per lo United sarebbe la cessione di Pogba

La Juventus conosce molto bene la situazione di Pogba e sa che il giocatore tornerebbe volentieri alla Juventus. L'agente del centrocampista, Mino Raiola, si è già mosso in vista della sessione estiva di calciomercato. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.