Calciomercato, Neymar sul futuro: "Prima o poi andrò in Premier League"

Il brasiliano ammette di voler andare a giocare in Inghilterra. E fa anche una promessa a David Beckham: "Chiuderò la carriera con i tuoi Miami".

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

È da sempre stato indicato come l'erede di O Rei, vale a dire Pelé, e forse per questo Neymar sta pensando a un trasferimento in Inghilterra, in Premier League, dove potrebbe diventare King. Il campione brasiliano del PSG ha infatti ammesso che prima o poi vorrebbe giocare in quello che è da sempre considerato il campionato più affascinante al mondo. Confidenze che non fanno che infiammare le voci di calciomercato.

Che Neymar in Francia non sia contentissimo e che anche all'interno dello spogliatoio non sia mai stato apprezzato da tutti i compagni (come dimostrano le continue polemiche con Cavani), è un dato di fatto. Non a caso, negli ultimi 18 mesi, si è più volte parlato di un suo possibile ritorno in Spagna. Si pensava potesse essere lui il sostituto di Cristiano Ronaldo al Real Madrid, ma si ipotizzava anche un clamoroso ritorno al Barcellona (voce di calciomercato poi smentita dal club catalano). Ipotesi che in realtà restano in piedi, anche se Neymar sogna la Premier League.

Lo ha ammesso proprio l'asso brasiliano durante una diretta andata in onda sul suo canale Youtube, nel corso della quale ha risposto alle domande di alcuni colleghi come Luis Suarez, David Beckham, Gabriel Jesus e Benjamin Mendy. Quest'ultimo ha proprio chiesto a Neymar se pensa di giocare in Premier League prima o poi:

Non si hanno mai certezze sul futuro, però credo che i grandi giocatori debbano misurarsi con il campionato inglese, uno dei migliori al mondo.

Neymar è l'obiettivo di calciomercato di tutti i top club europeiGetty Images
Neymar è l'obiettivo di calciomercato di tutti i top club europei

Calciomercato, Neymar ammette di voler giocare in Premier League

Quando, nell'estate del 2017, Neymar ha lasciato il Barcellona, in Premier League c'erano due squadre particolarmente interessate a lui: Manchester City e Manchester United. Il brasiliano decise infine di trasferirsi al PSG che per lui pagò 222 milioni di euro. Viste le cifre dell'operazione è evidente che Neymar, perfino in Premier, possa giocare solo per un ristretto numero di squadre. Lui però prima o poi in Inghilterra ci vorrebbe andare.

Vota anche tu!

Neymar è adatto alla Premier League?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Questa confidenza alimenterà le voci (e probabilmente anche i movimenti) di calciomercato. Le sue dichiarazioni non sembravano infatti prettamente diplomatiche. Il suo desiderio di andare in Inghilterra c'è davvero. Poi però Neymar fa anche una promessa a David Beckham: 

Quando la mia avventura con il calcio europeo sarà finita, verrò a giocare con i Miami.

Evidentemente Neymar ha grandi ambizioni. Vuole diventare King non solo in Premier League, ma anche in America. Altro paese nel quale a fine carriera andò a giocare Pelé. Difficile sia solo un caso.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.