Serie A: con l'Atalanta il Napoli uscirà dal campo in caso di cori

Nella partita di Bergamo di questa sera, i partenopei hanno scelto di lasciare il rettangolo di gioco se ci saranno insulti razzisti provenienti dal pubblico.

8k condivisioni 2 commenti

Share

Il tema degli insulti provenienti dagli spalti durante le partite del nostro campionato è stato molto discusso in questi mesi specialmente in casa Napoli, ma questa sera si potrebbe passare per la prima volta dalle parole ai fatti.

All'Atleti Azzurri d'Italia andrà in scena un importante Atalanta-Napoli, posticipo del lunedì della 14esima di Serie A e partita storicamente carica di tensione per il rapporto conflittuale fra le due tifoserie. La società partenopea avrebbe preso la decisione di far uscire la squadra dal campo in caso di cori razzisti.

A rivelarlo è Repubblica, che spiega come questa scelta sia stata presa dalla dirigenza che si sarebbe stufata dei tanti insulti che vengono rivolti al Napoli. Alla vigilia il tecnico atalantino Gasperini ha provato ad abbassare i toni ma la misura in casa partenopea sembra essere colma.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.