Pallone d'Oro 2018: vince Modric! Sul podio Ronaldo e Griezmann

La stella della Croazia e del Real Madrid rompe il duopolio di Cristiano Ronaldo e Messi. Dietro di lui completano il podio CR7 e Griezmann.

16 condivisioni 0 commenti

di

Share

Le classiche "voci di corridoio" avevano dato la soffiata già da una settimana, ora è arrivata anche l'ufficialità. Luka Modric vince il Pallone d'Oro 2018, la 63esima edizione di questo trofeo, sancendo ufficialmente la fine di un'epoca.

Già, con questa vittoria si chiude probabilmente un capitolo della storia contemporanea del calcio, quella del duopolio composto da Cristiano Ronaldo e Leo Messi, che negli ultimi 10 anni si sono aggiudicati 5 edizioni a testa del Pallone d'Oro.

La loro egemonia si è dunque conclusa grazie alla straordinaria annata di Luka Modric, che oltre a essere arrivato in finale del Mondiale in Russia da capitano e protagonista, ha anche alzato la Champions League (la terza consecutiva della sua carriera) con la maglia del Real Madrid. A 33 anni appena compiuti, insomma, il genio croato di Zara è riuscito a essere eletto il miglior calciatore europeo da France Football.

Pallone d'Oro 2018: Modric davanti a Cristiano Ronaldo e Griezmann

Alle sue spalle si è piazzato Cristiano Ronaldo, per la grande stagione fatta con il Real Madrid, e l'attaccante dell'Atletico Madrid Antoine Griezmann, che con questo terzo gradino del podio nella classifica del Pallone d'Oro 2018 conclude comunque un anno da favola in cui ha vinto l'Europa League e i Mondiali battendo proprio Modric in finale,

Luka Modric invece diventa non solo il primo calciatore croato a vincere questo trofeo, ma anche il primo di origine slava a compiere questa impresa, che in passato avevano solamente sfiorato giocatori che nelle loro epoche militavano nell'allora nazionale jugoslava.

Si tratta del serbo Dragan Džajić (terzo nel 1968), del montenegrino Dejan Savicevic e del macedone Darko Pancev (secondi a pari merito con Lothar Matthaus nel 1991), più l'altro montenegrino Pedrag Mijatovic e il croato Davor Suker (rispettivamente sul secondo gradino del podio nel 1997 e nel 1998). Modric è riuscito a fare meglio di tutti loro. E per la prima volta nella storia il Pallone d'Oro sbarca in una terra piena di talento, da sempre stata considerata come l'eterna incompiuta. Almeno fino a oggi.

Classifica Pallone d'Oro 2018

Di seguito la classifica completa del Pallone d'Oro 2018:

  • 1° Luka Modric (Real Madrid)
  • 2° Cristiano Ronaldo (Real Madrid/Juventus)
  • 3° Antoine Griezmann (Atletico Madrid)
  • 4° Kylian Mbappé (PSG)
  • 5° Lionel Messi (Barcellona)
  • 6° Mohamed Salah (Liverpool)
  • 7° Raphaël Varane (Real Madrid)
  • 8° Eden Hazard (Chelsea)
  • 9° Kevin De Bruyne (Manchester City)
  • 10° Harry Kane (Tottenham)
  • 11° N'Golo Kanté (Chelsea)
  • 12° Neymar (PSG)
  • 13° Luis Suarez (Barcellona)
  • 14° Thibaut Courtois (Chelsea/Real Madrid)
  • 15° Paul Pogba (Manchester United)
  • 16° Sergio Aguero (Manchester City)
  • 17° Karim Benzema (Real Madrid)
  • 17° Gareth Bale (Real Madrid)
  • 19° Sergio Ramos (Real Madrid)
  • 19° Ivan Rakitic (Barcellona)
  • 19° Roberto Firmino (Liverpool)
  • 22° Sadio Mané (Liverpool)
  • 22° Edinson Cavani (PSG)
  • 22° Marcelo (Real Madrid)
  • 25° Alisson Becker (Roma/Liverpool)
  • 25° Mario Mandzukic (Juventus)
  • 25° Jan Oblak (Atletico Madrid)
  • 28° Diego Godin (Atletico Madrid)
  • 29° Alarcon Isco (Real Madrid)
  • 29° Hugo Lloris (Tottenham)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.