Premier League, Sarri batte Ranieri: Chelsea-Fulham finisce 2-0

I blues vanno subito in vantaggio con Pedro. I padroni di casa tentano la via del pareggio, ma nel finale chiude i giochi Loftus-Cheek. Cottagers sempre ultimi.

56 condivisioni 0 commenti

di

Share

E il primo derby della giornata di Londra è andato in attesa di Arsenal-Tottenham. Vola ancora in Premier League il Chelsea di Maurizio Sarri, che ha battuto a Stamford Bridge il Fulham di Claudio Ranieri per 2-0. 

Gol in apertura di Pedro, con Ranieri subito arrabbiato per una rete incassata al 4’ di gioco. Nel finale è Loftus-Cheek a raddoppiare e regalare altri tre punti all’ex tecnico del Napoli dopo i tanti errori sotto porta (in particolare uno clamoroso di Alvaro Morata, subentrato nel secondo tempo).

Il Fulham in Premier League occupa l’ultima posizione. Con il manager italiano due partite: una vittoria e una sconfitta. L’obiettivo è sempre la salvezza, possibile per una squadra che esprime sempre un ottimo calcio e per una classifica molto corta nella zona calda.

Premier League, Chelsea-Fulham 2-0Getty Images
Premier League, Chelsea-Fulham sfida tra Sarri e Ranieri

Premier League, derby italiano a Londra: il Chelsea batte il Fulham 2-0

Il Fulham di Claudio Ranieri inizia con una sconfitta il cammino di ferro in Premier League in questo mese di dicembre. A Stamford Bridge, nonostante una buona partita, fanno festa i padroni di casa. Un gol di Pedro e uno di Loftus-Cheek regalano altri tre punti al Chelsea, con Sarri che rimane in scia del Manchester City capolista.

In difesa comanda David Luiz, che gioca una grande partita. A centrocampo c’è il solito Kanté a fare da diga. In attacco regnano le giocate di Hazard e le folate di Pedro. Eppure il Fulham gioca un buon derby. I Cottagers pagano i cali di concentrazione. Ranieri subito furioso con il gol in apertura di Pedro che ha messo il match in salita per i suoi. Palla recuperata da Kantè lesto a servire l'ex Barcellona, che con una finta beffa un difensore e infila Rico.

Per tutto il primo tempo sono i blues a fare il gioco, con tanto possesso palla (73% contro 27%) e diverse occasioni da gol. Bravo Rico a respingere prima su Hazard, poi su Azpilicueta. In apertura secondo tempo, il Fulham va vicinissimo al pareggio. Minuto 53’: Rudiger in scivolata su un cross di Christie per poco non sorprende Kepa. Il portiere, un minuto dopo, compie il miracolo su Chambers. E ancora al 65’, il centrocampista di Ranieri non trova la rete dell’1-1 per un’ottima parata. All’82’ poi la firma di Loftus Cheek, servito benissimo da Hazard, che chiude definitivamente i giochi. Il derby di West London è tutto del Chelsea. Finisce con un abbraccio tra Ranieri e Sarri e diversi complimenti.

Prossime sfide

Ranieri ha già segnato sull'agenda una delle partite più emozionanti dopo il suo ritorno in Premier League. Mercoledì 5 dicembre ecco il "suo" Leicester. Partita speciale ricca di ricordi, ma importante anche in chiave classifica per risollevare la situazione. Poi Manchester United, West Ham e Newcastle prima della volata finale di fine anno.

Per Sarri invece, Wolverhampton e poi la sfida che potrebbe riaprire i giochi per il titolo. L'8 dicembre, tra le mura amiche di Stamford Bridge, ecco il Manchester City di Guardiola. Una partita dai mille significati tattici tra due maestri del calcio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.